mercoledì , 24 Luglio 2019
Notizie più calde //
Home » Rubriche » Cultura » Giovedì omaggio a Philip Roth in Biblioteca NEGRONI A NOVARA con il capolavoro Pastorale americana dal libro al film
Giovedì omaggio a Philip Roth in Biblioteca NEGRONI A NOVARA con il capolavoro Pastorale americana dal libro al film

Giovedì omaggio a Philip Roth in Biblioteca NEGRONI A NOVARA con il capolavoro Pastorale americana dal libro al film

image_pdfimage_print

Alle 18 del 16 maggio l’appuntamento alla Negroni dei “Giovedì letterari” dedicato al grande scrittore Usa nel primo anniversario della morte, a cura di Federica Rossi

 Pastorale americana, «uno dei romanzi più importanti scritti negli Usa» secondo Alessandro Baricco, divenuto film nel 2016, diretto e interpretato da Ewan McGregor, è al centro dell’omaggio a Philip Roth, lo scrittore scomparso un anno esatto fa, in programma questo giovedì 16 maggio alle 18 alla Biblioteca Civica Negroni all’interno dei “Giovedì letterari in biblioteca” in corso Cavallotti 6 a Novara, a cura di Federica Rossi.

Così Novara ricorda un grande premio Pulitzer (vinto nel 1997 proprio con Pastorale americana), più volte candidato al Nobel). Roth è stato l’unico scrittore americano la cui opera sia stata pubblicata in forma completa e definitiva dalla Library of America mentre era in vita. Tutte le sue opere sono presenti nel catalogo Einaudi: da Lamento di Portnoy(2000) a Everyman e Patrimonio. È morto il 22 maggio 2018.

Pastorale americana è un libro che demolisce ogni stereotipo sulla grandezza dell’America e getta una luce sinistra sui suoi valori fondanti. La guerra, la famiglia, il fanatismo, la crisi, sono raccontati da Philip Roth con profondo acume. È un libro che è stato definito da tutti «il grande romanzo americano». È la storia di Seymour Levov: alto, biondo e atletico. Malgrado sia di origine ebraica al liceo lo chiamano “lo Svedese”. Negli anni ’50 sposa miss New Jersey, avviandosi a una vita di lavoro nella fabbrica del padre. Nella sua splendida villa cresce Merry, la figlia cagionevole e balbuziente. Finché arriva il giorno in cui le contraddizioni del Paese raggiungono la soglia del suo rifugio, devastandola. La guerra del Vietnam è al culmine. Merry sta terminando la scuola e ha l’obiettivo di “portare la guerra in casa”. Letteralmente.

Lo stesso giovedì 16 maggio alle ore 16 si tiene il Libroforum a cura di Maria Adele Garavaglia su Dalla parte del cane (ed. Libreria Meravigli) con Giambattista Mortarino.

Invece giovedì prossimo alle ore 18 si terrà l’incontro “Parlare di mafia nell’anniversario della strage di Capaci con la presentazione del volume 416 bis & co. Dialoghi sui reati di mafia (Edizioni Santa Caterina) a cura di Giovanna Torre con introduzione di Enzo Ciconte, con la curatrice e Roberto Sparagna, sostituto procuratore presso il Tribunale di Torino, Silvia Baglivo, sostituto procuratore presso il Tribunale di Novara, Ryan Jessie Coretta, coordinatore provinciale Libera, Novara.

I “Giovedì letterari in biblioteca” sono organizzati dal Centro Novarese di Studi Letterari, in collaborazione con l’Istituto Storico Fornara, con il patrocinio del Comune di Novara e della Regione Piemonte e con il supporto della Fondazione Comunità Novarese Onlus all’interno del progetto “La comunità dei libri”.

 

About Enrico Liotti

Enrico Liotti
Giornalista Pubblicista dal 1978, pensionato di banca, impegnato nel sociale e nel giornalismo, collabora con riviste Piemontesi e Liguri da decenni.

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top