giovedì , 3 Dicembre 2020
Notizie più calde //
Home » Spettacolo » Arte e mostre » Una conferenza dedicata a Giovanni Napoleone Pellis

Una conferenza dedicata a Giovanni Napoleone Pellis

image_pdfimage_print


Giovedì 11 ottobre, appuntamento a palazzo de Nordis con Del Puppo, Gri e Furlani

La figura dell’artista Giovanni Napoleone Pellis, già al centro di una mostra di successo ospitata a Cividale, sarà approfondita nel corso di una conferenza organizzata giovedì 11 ottobre alle 18 a palazzo de Nordis, in piazza Duomo 5. “Giovanni Napoleone Pellis: il pittore, l’uomo e le sue scelte”, questo il titolo dell’evento, vedrà la partecipazione di Alessandro Del Puppo, docente di Storia dell’arte contemporanea all’Università di Udine, di Gian Paolo Gri, docente di Antropologia culturale e Storia del Friuli all’Università di Udine, e di Simone Furlani, docente di Filosofia all’Università di Udine. A moderare l’incontro, organizzato dall’associazione Venti d’Arte, sarà Vania Gransinigh, conservatore dei Civici Musei di Udine. Un’occasione da non perdere per conoscere a fondo Giovanni Pellis, artista molto legato al Friuli Venezia Giulia, nato a Ciconicco di Fagagna il 19 febbraio 1888 e morto all’improvviso, il 2 febbraio 1962, a Valbruna. Un artista che, nel corso della sua vita, ha disegnato molto e ha dipinto svariati soggetti: ritratti, autoritratti, figure, nudi, interni, nature morte, Santa Caterina e feste popolari. Una parte della sua produzione è raccolta nella mostra “PELLIS l’anima del Friuli”, a palazzo de Nordis, dove sono visibili più di sessanta opere di Pellis: autoritratti, temi floreali e soprattutto paesaggi delle località montane di Carnia e Valcanale (Sauris e Valbruna su tutte). Un percorso cronologico messo a punto dai due curatori, Stefano Chiarandini e Rafaella Loffreda, che consente di far emergere la produzione artistica, lo stile, il carattere e l’evoluzione di Giovanni Pellis. Nel primo mese di apertura, la mostra è stata visitata da più di 4 mila persone. Grande la soddisfazione degli organizzatori, l’associazione culturale udinese Venti d’Arte e la Soprintendenza per i Beni Storici, Artistici ed Etnoantropologici del Friuli Venezia Giulia.

La mostra, aperta dal giovedì alla domenica, dalle ore 10 alle ore 18, sarà visitabile fino al 18 novembre 2012.

About Redazione

Redazione
Il discorso è composto da idee, parole, fatti ed esperienze con il fine di in-formare coscienze libere e responsabili. Le cose sono invisibili senza la luce, le parole sono vuote senza un discorso.

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top