sabato , 17 Agosto 2019
Notizie più calde //
Home » Sport » Calcio » Udinese dalla paura della serie B ad un ottimo dodicesimo posto.
Udinese dalla paura della serie B ad un ottimo dodicesimo posto.

Udinese dalla paura della serie B ad un ottimo dodicesimo posto.

image_pdfimage_print

Finisce benissimo male il campionato dell’Udinese e del tecnico Igor Tudor, 18 punti in 12 partite. I friulani  vincono a Cagliari (1-2) alla Sardegna Arena sotto una pioggia torrenziale  con un gran secondo tempo nel quale  i padroni di casa scompaiono. Ora si dovrà decidere se confermare il tecnico croato o rifare una pantomima come la scorsa stagione, quando a Tudor era stato dato il ben servito nonostante anche allora aveva salvato i friulani dalla retrocessione. L’Udinese chiude con una ciliegina sulla torta il decimo posto non arriva ma nonostante l’incessante  pioggia non ha mai smesso di cadere, l’Udinese non ha mai smesso di crederci. 

I TABELLINI:

CAGLIARI-UDINESE 1-2 (1-0)
CAGLIARI (4-3-1-2): Cragno; Srna (31′ s.t. Padoin), Pisacane, Klavan, Lykogiannis; Ionita, Bradaric (37′ s.t. Cerri), Barella; Castro (22′ s.t. Birsa); Joao Pedro, Pavoletti. All. Maran
UDINESE (3-5-2): Musso; De Maio, Ekong, Samir; Ter Avest, Badu (37′ s.t. Wilmot), Hallfredsson, Mandragora (43′ s.t. Micin), D’Alessandro; Pussetto (32′ s.t. Lasagna), Teodorczyk. All. Tudor
ARBITRO: Volpi di Arezzo
MARCATORI: 17′ p.t. Pavoletti (C), 14′ s.t. Hallfredsson (U), 24′ s.t. De Maio (U)
NOTE: Ammoniti: 19′ s.t. Srna (C), 38′ s.t. Musso (U), 39′ s.t. Klavan (C), 43′ s.t. Wilmot (U)

La redazione sportiva

About Redazione

Redazione
Il discorso è composto da idee, parole, fatti ed esperienze con il fine di in-formare coscienze libere e responsabili. Le cose sono invisibili senza la luce, le parole sono vuote senza un discorso.

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top