martedì , 18 dicembre 2018
Notizie più calde //
Home » HOT » enogastronomia » Tolmezzo Il Filo dei Sapori. Dal 12 al 15 ott.
Tolmezzo Il Filo dei Sapori. Dal 12 al 15 ott.

Tolmezzo Il Filo dei Sapori. Dal 12 al 15 ott.

image_pdfimage_print

I gusti e gli aromi della Carnia si mettono in mostra a Tolmezzo, con una nuova edizione della manifestazione Il Filo dei Sapori. Dal 12 al 15 ottobre vie e piazze tolmezzine si riempiranno di stand: grazie alla grande partecipazione dei produttori, del Consorzio delle Pro Loco e di ERSA saranno una cinquantina, provenienti da ogni angolo del territorio carnico, le aziende agricole presenti alla manifestazione con le proprie specialità tutte da gustare (venerdì 12 dalle ore 18 solo per le aziende di somministrazione in Piazza XX settembre, sabato 13 e domenica 14 dalle 10 alle 19 e lunedì 15 dalle 9 alle 12.30). Valorizzare e diffondere la ricchezza di biodiversità della Carnia, che ERSA e UTI cercano di tutelare e mantenere, far conoscere i volti di agricoltori e cuochi che si celano dietro a un prodotto o a un piatto sarà ancora una volta lobiettivo del Filo dei Sapori.

Nel corso del weekend verranno proposti incontri su sperimentazioni ERSA ed i prodotti agroalimentari, che il pubblico potrà poi degustare declinati in ottime ricette grazie alla maestria dei giovani cuochi dellIstituto I.S.I.S. Linussio. Un focus speciale questanno sarà dedicato al mondo del miele, che sarà protagonista con i suoi produttori per tutta la manifestazione, con lintera via Cavour dedicata al nettare degli dei e un laboratorio didattico proposto dal Museo Carnico e dedicato al mondo delle api (sabato 13 alle 15).

Ampio spazio sarà dedicato ai più piccoli, con attività didattico-ludiche pensate apposta per loro, grazie alla collaborazione di associazioni locali, di Ursus Animazione e dellassociazione Gli Amici di Totò, che proporrà una serie di attività con gli asini.

Molte le occasioni per assaporare le proposte enogastronomiche, nei seguenti punti della Città: in  piazza XX Settembre con i Cultori della Tradizione locale, Zahre Beer (Sauris), Cucina di Carnia (Villa Santina), Chef Daniele Cortiula, lAzienda vitivinicola Ronco dei Pini (Prepotto); in via Lequio con il Consorzio Pro Loco della Carnia e  il  Birrificio Foglie derbe (Forni di Sopra). In via Del Din  con il Consorzio  privato di Collina (Forni Avoltri)  e il birrificio Casamatta (Enemonzo)

Da non perdere anche gli show cooking con gli chef locali organizzati da GustoCarnia (sempre in via Lequio), che permetteranno di intraprendere un viaggio alla scoperta dei piatti e dei sapori della tradizione e non solo. Dal pane di casa ai sapori del Mediterraneo, dai gusti di Sauris ai sapori dellautunno, saranno cinque gli incontri dedicati alla buona cucina, con pietanze che gli chef locali elaboreranno davanti agli occhi degli spettatori.

La kermesse sarà anticipata, giovedì 11 ottobre alle 20, dalla Cena di Gala Gustocarnia, ma lappuntamento con linaugurazione del Filo dei Sapori è per venerdì 12, alle 18, nella biblioteca comunale di Tolmezzo. Per loccasione, con la straordinaria presenza dellautrice  Sarah Waring sarà presentato il libro Agricoltura per senza terra: nuove prospettive sullallevamento delle nostre api.  Poi tutti allo stand enogastronomico in piazza XX Settembre tra musica ed ottimo cibo.

Curiosa novità di questedizione sarà la gara di sgusciatura dei fagioli, in programma per domenica 14 ottobre, alle 15.30, che permetterà al fortunato vincitore di portarsi a casa un premio molto speciale. Chiuderà la kermesse lunedì 15 ottobre alle 13 la tradizionale pasta di beneficienza in piazza XX Settembre.

Il Filo dei Sapori è realizzato grazie alla sinergia tra UTI della Carnia ed ERSA, in collaborazione e con il sostegno di numerosi Enti e Istituzioni. Per rimanere costantemente aggiornati, conoscere il programma completo degli eventi e condividere le vostre impressioni durante le giornate della kermesse non perdete docchio la pagina Facebook Il Filo dei Sapori (www.carnianotizie.it / FB: Il Filo dei Sapori)

About Redazione

Redazione
Il discorso è composto da idee, parole, fatti ed esperienze con il fine di in-formare coscienze libere e responsabili. Le cose sono invisibili senza la luce, le parole sono vuote senza un discorso.

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top