sabato , 15 dicembre 2018
Notizie più calde //
Home » Rubriche » Cultura » ‘Scrivere, scrivere, scrivere’ da Lino’s & Co. palestra di scrittura con MateâriuM
‘Scrivere, scrivere, scrivere’ da Lino’s & Co. palestra di scrittura con MateâriuM
sdr

‘Scrivere, scrivere, scrivere’ da Lino’s & Co. palestra di scrittura con MateâriuM

image_pdfimage_print

Dal 29 settembre al 23 febbraio

Ogni laboratorio durerà quattro ore, durante le quali saranno proposti ai partecipanti degli esercizi e delle strategie di scrittura

sdr

UDINE – ‘Scrivere, scrivere, scrivere’, sarà impossibile farne a meno con la novità targata MateâriuM (un progetto Servi di Scena – Associazione Culturale) per la stagione 2018/2019. Si tratta di un articolato percorso di laboratori creativi di scrittura aperti a tutte le penne, che offrirà la possibilità di partecipare a un singolo appuntamento o a tutti e 4 (iscrizioni entro il 24 settembre, www.matearium.it, info@matearium.it).

LABORATORI – Ogni laboratorio (sabato 29 settembre, 20 ottobre, 26 gennaio, 23 febbraio, sempre dalle 14 alle 18, sempre da Lino’s & Co., a Udine, in via Artico di Prampero, 7, 35 euro cadauno) durerà quattro ore, durante le quali saranno proposti ai partecipanti degli esercizi e delle strategie di scrittura. Agli incontri ognuno potrà scegliere uno dei tre percorsi proposti dai docenti (Alessandro Di Pauli, Dario Paolo D’Antoni, Stefania Ursella) a seconda i propri gusti o esigenze. Ciascuno dei laboratori avrà un approccio ludico/pratico per fissare e sperimentare le conoscenze acquisite.

TROVARE LA STORIA – Alessandro Di Pauli proporrà un percorso finalizzato alla costruzione di storie originali a partire da un breve testo messo a disposizione dei partecipanti. “Il frammento di un diario – spiega il docente – verrà analizzato sotto differenti aspetti dando vita a una serie di rielaborazioni individuali e collettive. Le tematiche, i personaggi e le ambientazioni presenti nella fonte verranno discusse e condivise fornendo delle strategie”.

MONOLOGO, SOLILOQUIO O FLUSSO DI COSCIENZA – Dario Paolo D’Antoni spiegherà a livello teorico e pratico come districarsi tra monologhi, soliloqui e flussi di coscienza. La parola d’ordine sarà sperimentazione: “Partendo da una breve analisi di esempi illustri faremo emergere le risposte individuali dei corsisti attraverso la pratica e la discussione delle tecniche apprese. – chiarisce – Un percorso guidato che fornirà un metodo di confronto continuo con il proprio pensiero e con quello dei propri personaggi”.

IL GIOCO DEI PERSONAGGI – Stefania Ursella aiuterà i partecipanti a progettare personaggi e mettere alla prova la loro coerenza interna. E lo farà attraverso un ricco gioco di confronti e sfide, con tanto di carte imprevisto. Sarà “un ‘gioco da scrittoio’ con carte imprevisto, penalità e bonus in cui il confronto tra i partecipanti/giocatori offre spunti per considerazioni tecniche. Consigliato, come sempre, a chi vuole ‘alzarsi dal divano’ ma anche a chi ha già un progetto di scrittura e vuole allenarsi a non affezionarsi troppo al suo personaggio e ad accettare la sua evoluzione”.

Info, prenotazioni, costi: www.matearium.it| info@matearium.it | Facebook |

press.cuberl

About Dario Furlan

Dario Furlan
Fotografo free lance e giornalista pubblicista. Segue da anni il panorama musicale internazionale - ma anche locale - con particolare predilezione per quanto riguarda il rock (in tutte le sue derivazioni), il folk ed il blues nonché la musica in lingua friulana. Cultore di "motori e rally", dei quali vanta una conoscenza ultradecennale, è anche atleta nella disciplina ciclistica della mountain bike.

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top