sabato , 7 Dicembre 2019
Notizie più calde //
Home » Rubriche » Cultura » PRATO CARNICO GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO LA VIOLENZA ALLE DONNE
PRATO CARNICO GIORNATA INTERNAZIONALE  CONTRO LA VIOLENZA ALLE DONNE

PRATO CARNICO GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO LA VIOLENZA ALLE DONNE

image_pdfimage_print

Con tutto il cuore. Anche quest’anno, nella prossimità del 25 novembre riparte il concerto ANNA HA VISTO LA LUNA, di Edoardo De Angelis dedicato a tutte le donne alle quali non siamo stati bastevolmente riconoscenti. Il giorno sabato 16 novembre appuntamento alle 20,30 con il cantautore a  PRATO CARNICO(UD) nel concerto dedicato a tutte le donne e contro la violenza di genere ANNA HA VISTO LA LUNA da Lella a Non ammazzate Anna. Al concerto di Edoardo de Angelis che si terrà nell’ Auditorium Comunale con ingresso libero , seguirà il giorno 23  novembre l’incontro con Carlo Tolazzi in La miniera e il canarino la storia delle donne emarginate di Verzegnis protagoniste dello strano caso di invasamento collettivo al femminile che tra il 1878 e 1879 perturbo la piccola comunità carnica.

per informazioni : anagrafe@com-pratocarnico.regione.fvg.it 

o Comune di Prato Carnico tel.043369034

Questa di Marinella…storie di donne, storie di violenza” è un progetto promosso dal Comune di Prato Carnico in collaborazione con l’Associazione Voce Donna Onlus Pn, Voce Donna Friuli e l’Associazione A.C.CulturArti e realizzato grazie al contributo della Regione Friuli Venezia Giulia (Direzione centrale lavoro, formazione, istruzione e famiglia) nell’ambito delle iniziative speciali volte a contrastare la violenza di genere nei confronti delle donne.
“Questa di Marinella…storie di donne, storie di violenza” è un progetto che si pone l’obiettivo di accrescere la consapevolezza nelle persone in merito alla tematica della violenza di genere e alla condizione femminile in contesti difficili attraverso la forza della musica e delle parole e avviare un percorso di cambiamento pro-attivo promuovendo il senso dell’accoglienza, dell’ascolto e del rispetto reciproco anche facendo riflettere sugli stereotipi e il linguaggio ostile.

Enrico Liotti

About Enrico Liotti

Enrico Liotti
Giornalista Pubblicista dal 1978, pensionato di banca, impegnato nel sociale e nel giornalismo, collabora con riviste Piemontesi e Liguri da decenni.

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top