Galà dell’opera in Castello a Udine domenica 24 marzo

UDINE – Dopo il caloroso successo raccolto dall’Orchestra Ferruccio Busoni nel concerto inaugurale, nuovo appuntamento con la rassegna musicale Note in Castello organizzata dall’Ente Regionale Teatrale del Friuli Venezia Giulia e dal Comune di Udine. Domenica 24 marzo alle ore 11.00 nel Salone del Parlamento del Castello di Udine l’Orchestra Giovanile Filarmonici Friulanidiretta dal Maestro Alessio Venier, la soprano Laura Ulloa e il baritono Domenico Balzaniaccoglieranno il pubblico con il Galà di Opera Italiana.

 

Il programma proporrà alcune delle più celebri e amate arie d’opera italiana tratte da capolavori come Il Barbiere di Siviglia di Rossini, il Don Pasquale di Donizetti, il Don Giovanni e Le nozze di Figaro di Mozart, Cavalleria Rusticana di Mascagni e Gianni Schicchi di Giacomo Puccini.

Fondata nel 2015, l’Orchestra Giovanile Filarmonici Friulani è l’unico ensemble musicale della nostra regione interamente formato e coordinato da giovani under30. L’orchestra, che vanta già una fitta attività concertistica, coinvolge più di 70 musicisti di età compresa tra i 14 e i 30 anni, tutti strumentisti originari della regione e studenti delle scuole musicali del Friuli Venezia Giulia nonché delle più prestigiose accademie italiane ed estere. Direttore artistico e stabile è Alessio Venier, classe 1992, diplomato in violino e composizione al Conservatorio Tomadini di Udine e in direzione d’orchestra all’Italian Conducting Academy di Milano.

La soprano Laura Ulloa, classe 1991, si è formata al Conservatorio Amadeo Roldán di L’Avana (Cuba) e al Conservatorio Tomadini di Udine. Lavora come solista

all’Opera Nazionale di Cuba e ha già ricevuto importanti riconoscimenti a livello internazionale. Il baritono Domenico Balzani si è diplomato al Conservatorio Dall’Abaco di Verona iniziando poi una brillante carriera che lo ha portato ad esibirsi nei teatri più prestigiosi del mondo sotto la direzione di nomi importanti tra i quali Claudio Abbado e Riccardo Chailly.

 

Note in Castello proseguirà domenica 31 marzo con Nella musica, il canto con il leggendario clarinettista Karl Leister, la flautista friulana Luisa Sello e la pianista Aurora Sabia. Domenica 7 aprile sarà la volta del concerto dedicato a Pierluigi Cappello Al centro delle cose con la voce di Elsa Martin e il pianoforte di Stefano Battaglia. Ultimo appuntamento domenica 14 aprile con il concerto Mozart & Salieri con il clarinettista udinese Nicola Bulfone e il quartetto d’archi slovacco Moyzes.

Al termine dei concerti i possessori del biglietto potranno degustare gratuitamente un aperitivo alla Casa della Contadinanza. Grazie alla collaborazione tra SAF e Comune di Udine, il gentile pubblico potrà anche usufruire del bus navetta gratuito da Piazza Libertà al Castello di Udine. Biglietti: intero 10 euro, ridotto 8 euro.

È possibile prenotare chiamando la biglietteria dell’Ente Regionale Teatrale del Friuli Venezia Giulia lo 0432 224224/11. Maggiori informazioni al sitowww.ertfvg.it.