martedì , 16 ottobre 2018
Notizie più calde //
Home » Il Discorso su » Trieste e provincia » VISITA ALL’ASSOCIAZIONE NAZIONALE ATLETI AZZURRI IN COMUNA

VISITA ALL’ASSOCIAZIONE NAZIONALE ATLETI AZZURRI IN COMUNA

image_pdfimage_print

Calorosa accoglienza ieri allo stadio Rocco, nella gremita sede dell’Associazione Nazionale Atleti Azzurri d’Italia, dove sindaco Roberto Cosolini e l’assessore Edi Kraus sono stati ricevuti dai vertici del sodalizio, presenti anche numerosi atleti di ieri e di oggi che hanno vestito la maglia azzurra.

Ringraziando per l’invito rivolto, il sindaco Roberto Cosolini, anche in qualità di assessore Sport, ha espresso un particolare plauso per l’attività svolta dall’Associazione Nazionale Atleti Azzurri, sottolineando la tenacia organizzativa della presidente Marcella Skabar e dei suoi associati.

Il 2014 –ha detto il primo cittadino- sarà un anno particolare per sport della nostra città, non solo per la bravura dei tanti atleti triestini che continuano a distinguersi nelle diverse discipline, ma anche perché segnerà l’arrivo dell’ultima tappa Giro d’Italia di ciclismo, con 100.000 persone che assisteranno ad un evento trasmesso da tutte le televisioni del mondo e sarà un grande spot per Trieste.

Nei giorni precedenti –ha ricordato ancora il sindaco- ci saranno le condizioni per trasformare la città di Trieste in una grande festa dello sport e, tra i tanti eventi, potremmo pensare di trasferire la mostra sugli atleti azzurri triestini in una delle sale comunali in piazza Unità.

Nonostante i tempi difficili per gli enti locali, il sindaco Cosolini ha inoltre confermato l’impegno dell’Amministrazione comunale per continuare a sostenere lo sport triestino a tutti i livelli, in modo da garantire che Trieste rimanga nelle graduatorie quale città dello sport per eccellenza. Ribadita inoltre la massima incisività politica, perché dove non ci sono soldi di prima ci siano però servizi, rapidità burocratica ci sia semplificazione delle procedure istruttorie. Cerchiamo di fare squadra con le associazioni sportive di ogni disciplina –ha concluso il sindaco Cosolini- per affrontare al meglio questa situazione, per superare insieme criticità e migliorare e, naturalmente, grazie per quanto avete fatto e farete.

Felice di essere presente all’incontro anche per diversi ricordi personali, l’assessore Edi Kraus ha confermato l’impegno a mantenere uno stretto contatto con i vertici dell’Associazione, in modo da organizzare insieme iniziative che precedano l’ultima tappa del Giro d’Italia, coinvolgendo il maggior numero di atleti, appassionati e sportivi della nostra città.

A nome di tutti gli associati, la presidente Marcella Skabar ha ringraziato il sindaco e l’assessore per la gradita visita, ribadendo ancora, come sempre fatto, la massima collaborazione con le istituzioni e con il Comune di Trieste in particolare, per favorire ogni iniziativa in grado di promuovere lo sport tra i giovani e la diffusione di quegli ideali olimpici che appartengono allo statuto degli Atleti Azzurri.

About Redazione

Redazione
Il discorso è composto da idee, parole, fatti ed esperienze con il fine di in-formare coscienze libere e responsabili. Le cose sono invisibili senza la luce, le parole sono vuote senza un discorso.

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top