sabato , 23 Novembre 2019
Notizie più calde //
Home » Il Discorso su » TRIESTE: DECORO ZONA PIAZZA LIBERTA’: SOPRALLUOGO DEL SINDACO

TRIESTE: DECORO ZONA PIAZZA LIBERTA’: SOPRALLUOGO DEL SINDACO

image_pdfimage_print

Ristabilire il miglior decoro possibile per la zona di piazza Libertà. Con quest’obiettivo il Comune di Trieste riconvocherà una nuova riunione nei prossimi giorni una riunione  coordinata e aperta a tutti i soggetti interessati (tra gli altri Ferrovie, Centostazioni, Silos, Saba Italia, AcegasAps, Forze dell’ Ordine, le comunità di San Martino al Campo e Sant’Egidio, la Caritas le diverse realtà del volontariato che operano in campo sociale) per cercare di risolvere quelle situazioni di degrado che si riscontano nella zona: dalla qualità della pulizia dell’area al problema dei “bivacchi”, per tutelare la dignità delle persone e  per fare della zona di piazza Libertà un luogo accogliente e sicuro anche per i turisti che sempre più numerosi visitano la nostra città. La decisione è maturata questa mattina (mercoledì 17 ottobre) nel corso di un sopralluogo in piazza Libertà del sindaco Roberto Cosolini e dell’assessore ai Lavori pubblici Andrea Dapretto, che hanno verificato direttamente la situazione in cui versa la zona, raccogliendo così le numerose segnalazioni fatte da cittadini e operatori del territorio.

CONSOLINI E DAPRETTO INTORNO ALLA STAZIONE

Il sindaco Roberto Cosolini ha evidenziato come la situazione dell’ area di piazza Libertà sia comune anche ad altre città in particolare per quanto riguarda tutte le zone  che si trovano in prossimità di Stazioni ferroviarie o d’autocorriere. Per questa ragione è necessario sviluppare tutte le azioni in grado di migliorare la qualità della pulizia del giardino e delle aree circostanti la Sala Tripcovich, il Silos e le Stazioni ferroviaria e delle autocorriere, favorendo anche un’azione di controllo, di  “moral suasion”, che eviti il proliferare di “bivacchi” e pernottamenti impropri. Da qui la decisione di programmare un’ulteriore riunione coordinata con tutte le diverse realtà interessate, per cercare di far fronte al problema, anche in prospettiva dell’arrivo della stagione invernale.   Nel corso del sopralluogo, il sindaco Roberto Cosolini e l’assessore ai Lavori pubblici Andrea Dapretto si sono intrattenuti con alcuni operatori della zona, visitando anche il parcheggio dell’ex Silos e del Mercato della Stazione. Verificata anche la situazione del sottopassaggio pedonale della Stazione centrale che, a causa del maltempo dei giorni scorsi, era stato allagato. Un problema, come ha spiegato l’assessore Andrea Dapretto, che è stato risolto intervenendo con il controllo e la  verifica delle pompe.

About Redazione

Redazione
Il discorso è composto da idee, parole, fatti ed esperienze con il fine di in-formare coscienze libere e responsabili. Le cose sono invisibili senza la luce, le parole sono vuote senza un discorso.

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top