mercoledì , 17 ottobre 2018
Notizie più calde //
Home » Rubriche » Felicità » Natale a Pordenone santa lucia il 13 dic.in pediatria e in piazza
Natale a Pordenone santa lucia il 13 dic.in pediatria e in piazza

Natale a Pordenone santa lucia il 13 dic.in pediatria e in piazza

image_pdfimage_print

Il 13 dicembre arriva come da tradizione Santa Lucia col suo asinello a portare dolciumi e mandaranci per la gioia di tutti i bambini e le bambine. Per il Natale a Pordenone gli appuntamenti come da tradizione sono due, nel reparto di Pediatria dell’ospedale civile e in piazza. Entrambi allietati dalla gioia della musica. A portare i canti natalizi in pediatria saranno i giovani allievi della scuola Cem – Polinote, preparati dalle insegnanti Lorena Favot, Michela Grena, Gloria Piccinin e Francesca Ziroldo. L’obiettivo di questa iniziativa è quello di creare un momento di festa per tutti i bambini, un momento aggregativo, un’esperienza positiva che accresca la sensibilità nei confronti delle tematiche socio-musicali.

La giornata di Santa Lucia, cui presta il volto l’assessora Cristina Amirante sarà piuttosto impegnativa. Partirà alle 9.30 da Casa Colvera, assieme agli anziani ospiti e proseguirà in mattinata con diverse tappe nei quartieri (piazzale Sacro Cuore e Borgo Meduna) a favore dei bambini delle scuole elementari e dell’infanzia limitrofe. Ad accompagnare la Santa della luce si saranno diverse assistenti (tra cui l’assessora Stefania Boltin e diverse consigliere comunali) con cesti ricolmi di caramelle, bagigi e mandaranci da distribuire ai bambini e le asinelle Santina e Anastassia della cooperativa sociale il Ponte. Tappa intermedia sarà la clubhouse del campo di Rugby di Borgo Meduna, che accoglie diversi ragazzi affetti dalla sindrome di down come Unità educativa territoriale dell’Asl “Funzione Respiro”: qui la festa sarà doppia con il pranzo comunitario e le asinelle che avranno la possibilità di brucare nel prato. Nel pomeriggio a dare man forte arriveranno anche Gina e Ciucchina (le asine di Vallenoncello con la compagnia degli Asinelli). L’appuntamento per tutti è in piazza Risorgimento alle 17, dove la consigliera Giovanna Favret racconterà la storia di Santa Lucia e Bruno Mellina proporrà melodie natalizie. Distribuite le lanterne, il corteo ripartirà alla volta di piazza XX Settembre e piazzetta Cavour per percorrere poi tutto il corso fino alla Loggia del municipio. Qui ci sarà la conclusione della festa con l’esibizione della Dance Mob e dell’Antoniano dei Piccoli.
Il coro di voci bianche Antoniano dei piccoli nasce il 30 dicembre 2015 per volontà del Polifonico Sant’Antonio Abate e della sua direttrice Monica Malachin in collaborazione con il Comune di Cordenons e si rivolge a bambine e bambini dai 3 ai 16 anni. Antoniano dei piccoli è un coro, ma è anche un progetto educativo continuo per l’apprendimento della musica corale, che si avvale della collaborazione di insegnanti di musica specializzati in Direzione Corale di formazioni di voci bianche. La partecipazione del Dott. Claudio Sacilotto permette di affiancare la didattica musicale con un percorso scientifico basato sulla conoscenza dell’apparato fonetico. Il coro è accompagnato al pianoforte da Marilina Ongaro. Svolge annualmente rassegne e festival per voci bianche. Ha partecipato all’allestimento dell’opera La Fuggitiva di Gregoretti, in collaborazione con La Società Operaia di Pordenone. Ha una collaborazione continuativa con il Conservatorio di Musica Tomadini di Udine.
Il repertorio musicale di Antoniano dei piccoli comprende sia brani monodici che polifonici anche con l’accompagnamento del pianoforte: danze, filastrocche e brani d’autore a due e più voci scelti da repertori internazionali. Per l’occasione verranno eseguiti canti natalizi tradizionali, e classici (Tu scendi dalle stelle, White Christmas, Jingle Bells, Joy to the world) cpn la direzione di Monica Malachin e l’accompagnamento al pianoforte di Marilina Ongaro Nicole Pantarotto canterà l’Hallelujah di Cohen accompagnata al pianoforte Henry Scian Gayatrii di Paolantonio canterà People help the people di Birdy con l’accompagnamento di Demis Scian. In caso di maltempo l’appuntamento sarà direttamente sotto la Loggia alle 17.

Foto di Angelo Simonella

About Enrico Liotti

Enrico Liotti
Giornalista Pubblicista dal 1978, pensionato di banca, impegnato nel sociale e nel giornalismo, collabora con riviste Piemontesi e Liguri da decenni.

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top