venerdì , 22 Novembre 2019
Notizie più calde //
Home » Rubriche » Annunci e proposte » LAGO FORMA LE IDEE

LAGO FORMA LE IDEE

image_pdfimage_print

Treviso – 8 luglio 2013 | Si è svolta oggi la presentazione della nona edizione di Lago Film Fest. Alla conferenza hanno partecipato Floriano Zambon, vicepresidente della Provincia di Treviso, Battista Zardet, Sindaco di Revine Lago, Marco Fighera, consigliere di ATS – Alto Trevigiano Servizi, Viviana Carlet, direttore artistico, e Carlo Migotto, direttore generale. L’evento, organizzato e promosso dalla Pro Loco di Revine Lago, con il patrocinio della Regione del Veneto, della Provincia di Treviso e del Comune di Revine Lago, si svolgerà a Revine Lago (TV) dal 19 al 27 luglio 2013. “Giunto alla IX edizione, il Festival è stato in grado di valorizzare quanto di meglio vi è sul territorio, giungendo ad affermarsi come una realtà strutturata ed autorevole”, commenta Floriano Zambon, anticipando un tema caro al Sindaco di Revine Lago Battista Zardet: il rapporto stretto e simbiotico fra il contesto straordinariamente bello dell’anfiteatro naturale di Lago ed il Festival, il quale ha saputo inserirsi, coinvolgendo a più livelli enti, istituzioni e persone. Inoltre, commenta Marco Fighera, di fronte al diradarsi delle iniziative legate ad una contrazione degli investimenti – pubblici e privati – le attività che restano sono quelle che hanno in sé elementi qualitativi forti. Ed è per questa ragione che da diversi anni l’ATS sostiene – e sosterrà anche in futuro – Lago Film Fest.  Dunque l’appuntamento con Lago Film Fest, il Festival Internazionale di Cortometraggi, Documentari e Sceneggiature, diretto da Viviana Carlet, Carlo Migotto ed Emiliano Bernardi, è a Revine Lago (TV), dal 19 al 27 luglio 2013. Sotto i riflettori ci sarà il cinema indipendente da tutto il mondo in concorso nelle sei categorie, le anteprime internazionali, il concorso “Rodolfo Sonego” per le sceneggiature italiane di cortometraggi, gli eventi d’arte, i concerti e tanto altro ancora.Il Festival vedrà in gara un totale di 95 cortometraggi e documentari, dei quali 38 nella sezione Internazionale, 19 in quella Nazionale, 14 nella sezione Nuovi Segni (dedicata alle opere sperimentali), 18 nella sezione UNICEF (dedicata alle opere per i bambini), e 6 nella sezione Veneto (dedicata alle opere realizzate da filmmaker veneti o ambientate nella nostra regione).Spiccano, all’interno della selezione, le ben 16 anteprime italiane, le 4 internazionali, e, dulcis in fundo, 2 anteprime mondiali.Inoltre il progetto SMA – Svizzera Mon Amour con la miglior creatività dalla Svizzera, tante proiezioni speciali, i concerti, le performance e le degustazioni.

 Carlo Liotti 

 

About Carlo Liotti

Carlo Liotti
Giornalista Pubblicista iscritto all'Albo dei giornalisti da Aprile 2013. Dottore in Scienze e Tecnologie Alimentari. Appassionato di fotografia e di viaggi, capo redattore de ildiscorso.it, reporter/collaboratore per altri canali di comunicazione.

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top