martedì , 20 Agosto 2019
Notizie più calde //
Home » Sport » Altri sport » LIBERTAS NOVARA, 7 SQUILLI AI CAMPIONATI ITALIANI GIOVANILI DI RICCIONE
LIBERTAS NOVARA, 7 SQUILLI AI CAMPIONATI ITALIANI GIOVANILI DI RICCIONE

LIBERTAS NOVARA, 7 SQUILLI AI CAMPIONATI ITALIANI GIOVANILI DI RICCIONE

image_pdfimage_print

Storico argento per Andrea Maia Narchialli nei 100 dorso Ragazze. Matteo Piscitelli qualificato anche per i prossimi Assoluti nei 50 dorso Cadetti

Una luccicante medaglia d’argento, altri sei piazzamenti in “top ten” per la pattuglia della Libertas Team Novara ai Criteria Nazionali Giovanili in vasca corta terminati ieri, mercoledì 28 marzo, allo Stadio del Nuoto di Riccione.
Undici anni dopo gli ultimi podi tricolori della società presieduta da Renzo Bellomi la tredicenne Andrea Maia Narchialli, da tre stagioni in forza alla Libertas, ha chiuso seconda in 1’03”98 i 100 dorso Ragazze. Narchialli, allenata dai tecnici Beppe Comero ed Enrico Ferrero, ha migliorato di 17 centesimi il precedente personale nuotato a gennaio a Genova facendo segnare anche il nuovo record sociale della Libertas.
Non è poi riuscita a centrare un bis che sarebbe stato clamoroso nei 200 dorso in cui è finita 7°, concludendo 11° i 50 sl (nella stessa prova la compagna di squadra Giulia Grossini ha realizzato il 31° tempo) e 21° i 100 sl in cui Grossini si è piazzata 34°.
Sempre nel settore femminile, doppio acuto nei “dieci” per la Juniores Sofia Vercellotti, ottava nei 100 rana e nona nei 200 rana (poi 16° nei 50 rana, 22° nei 50 sl e 25° nei 100 sl).
Ottava anche la staffetta 4×100 mista Ragazze (Narchialli, Emma Cirichelli, Grossini e Chiara Saronne).
La stessa Grossini ha realizzato a livello individuale il 10° tempo nei 100 farfalla, arrivando poi 27° nei 200 farfalla.
Saronne, dal canto suo, è giunta 30° nei 50 sl Ragazze.
La staffetta 4×200 sl Ragazze composta da Narchialli, Saronne, Vittoria Leo e Fabiana D’Angelo ha fatto segnare il 44° tempo.
Ventunesima con record sociale la 4×100 sl Ragazze con Grossini a sostituire D’Angelo nel quartetto novarese, 24° la 4×100 misti Cadette (Sara Agujari, Vercellotti, Lucrezia Piantanida e Sveva Tosi le frazioniste).
Tra i maschi, l’exploit in “top ten” porta la firma di Matteo Piscitelli ottavo nei 50 dorso Cadetti in 25.40: record personale e societario che gli è soprattutto valso la qualificazione ai Campionati Italiani Assoluti che si terranno dal 10 al 14 aprile ancora a Riccione.
Nei 50 e nei 100 farfalla Piscitelli ha ottenuto rispettivamente la 23° e 14° posizione. Gabriel Vento è invece arrivato 33° nei 50 farfalla Juniores.
La staffetta 4×100 misti Ragazzi (Marco Centra, Alessio Moranda, Samuele Allegra e Mattia Dell’Olmo) ha finito 47°.

About Redazione

Redazione
Il discorso è composto da idee, parole, fatti ed esperienze con il fine di in-formare coscienze libere e responsabili. Le cose sono invisibili senza la luce, le parole sono vuote senza un discorso.

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top