sabato , 23 Gennaio 2021
Notizie più calde //
Home » Rubriche » Felicità » MONFALCONE NATALE_GLI APPUNTAMENTI DI SABATO 12 E DOMENICA 13DICEMBRE
MONFALCONE NATALE_GLI APPUNTAMENTI DI SABATO 12 E DOMENICA 13DICEMBRE
diego draghi

MONFALCONE NATALE_GLI APPUNTAMENTI DI SABATO 12 E DOMENICA 13DICEMBRE

image_pdfimage_print

Sabato 12 dicembre, ore 16.00
Inaugurazione Christmas Village e spettacolo “Street Christmas”
con la band Bandakadabra

Domenica 13 dicembre,
dalle 11.00 alle 12.30 e dalle 15.00 alle 17.30

spettacolo “UR.CA Winter Edition” con gli Artisti di Strada

S’inaugura domani, sabato 12 dicembre, alle 16.00, a Monfalcone, in piazza della Repubblica, il Christmas Village, alla presenza del Sindaco di Monfalcone Anna Maria Cisint e delle altre autorità. Dopo la presentazione delle tante iniziative natalizie in programma seguirà lo spettacolo itinerante “Street Christmas” con la band Bandakadabra, composta da sette fiati e due percussioni, che unisce l’energia delle formazioni street al sound delle big band per introdurci nell’atmosfera natalizia monfalconese.

Bandakadabra

Il Natale monfalconese prosegue domenica 13 dicembre, con lo spettacolo itinerante “UR.CA (Urban Caos) Winter Edition”, in programma nel centro della città, dalle 11.00 alle 12.30 e dalle 15.00 alle 17.30, organizzato dalla Compagnia del Carro di Staranzano e dal Comune di Monfalcone.
Ecco gli artisti presenti. Giullari duo, una compagnia italo-brasiliana fondata nel 1993 con l’intento di esplorare il mondo dei giullari medievali e dei saltimbanchi, con l’idea di vivere viaggiando. Il gruppo propone spettacoli comici che catturano l’attenzione delle persone coinvolgendola in un viaggio dove il virtuosismo della giocoleria si accompagna alla parodia e all’improvvisazione comica. Diego Oscar Draghi, attore comico italo-argentino, giocoliere, mago, equilibrista, street performer. Co-Fondatore di SpazioCirco, Scuola di Arti Circensi per bambini e adulti. Tre cipolle “Les tre d’oignons” è un gruppo di animazione musicale in costumi d’epoca che nasce nel

Tre cipolle

2011 dall’esigenza di dare e trarre nuova energia negli scenari delle feste medievali con un maggiore impatto scenico e una rinnovata gioia di suonare adottando strumenti dal forte volume acustico (cornamuse, bombarde e tamburi). Propongono un repertorio di musica medievale e rinascimentale non disdegnando musiche delle varie tradizioni europee dei secoli scorsi o di composizione più recente. Famiglia Mirabella, con uno spettacolo comico satirico familiare di genere saltimbanco, visuale, acrobatico.

11.12.20

Per informazioni: Aps comunicazione | Federica Zar 3482337014

Per saperne di più

GIULLARI DUO, Italia/Brasile. La compagnia à stata fondata nel 1993 con l’intento di esplorare il mondo dei giullari medievali e dei saltimbanchi, ma soprattutto con l’idea di vivere viaggiando. Il gruppo propone spettacoli comici che catturano l’attenzione della gente coinvolgendola in un viaggio dove il virtuosismo della giocoleria si accompagna alla parodia e all’improvvisazione comica. Abilissimi attori, saltimbanchi e giocolieri, creano un’atmosfera di divertimento e trasgressione. Nel 1997 hanno fondato un’associazione a carattere umanitario, “Giullari senza Frontiere”, iniziativa a carattere umanitario con lo scopo di portare divertimento e allegria in quei luoghi dove guerra e povertà rendono difficile il sorriso dei bambini.

DIEGO OSCAR DRAGHI, Italia-Argentina – giocoliere, mago. Attore comico Italo-Argentino, presentatore, giocoliere, equilibrista, street performer. Co-Fondatore di SpazioCirco, Scuola di Arti Circensi per bambini ed adulti.
Collabora da 8 anni alla realizzazione della Convention Brianzola della giocoleria ad Imbersago, in veste di presentatore del Gran Gala, organizzatore della Parata dei giocolieri ed Olimpiadi. Dal 2009 fa parte di Democomica, fiore all’occhiello del Cabaret Milanese. Partecipa al progetto umanitario “Giullari senza Frontiere “ portando momenti di gioia in zone colpite dalla povertà e dal conflitto, sia attraverso performances artistiche sia con laboratori. Insieme ad Edoardo Mirabella fonda il duo “Cip e Ciop” ( 1996 ), storica formazione del teatro di strada italiano, vincitori del premio della Regione Piemonte per la valorizzazione delle arti di strada.Approda in televisione con il duo” Mirabella e Draghi “ nel cast di Central Station su Sky per 4 anni consecutivi. Attualmente si esibisce con il suo spettacolo “ Fuori Pista!” e collabora con lo Spazio Bizzarro alla realizzazione di un Cabaret Circense.

TRE CIPOLLE, Italia – musici. “Les tre d’oignons” è un gruppo di animazione musicale itinerante che nasce nel 2011 dall’esigenza di dare e trarre nuova energia negli scenari delle feste medievali con un maggiore impatto scenico e una rinnovata gioia di suonare adottando strumenti dal forte volume acustico. Il nome del trio è un gioco di parole che pronunciato alla francese suona quasi come “trait d’union”, ovvero un “trattino di unione” tra la musica antica e una più moderna interpretazione di essa; la congiunzione tra antiche danze e composizioni più attuali; il passaggio tra l’arrogante bellicità del “neo gotico” che imperversa nelle feste a tema medievale e che si esprime solitamente con un cupo LA minore a una musica in LA maggiore, certamente meno rock ma più solare e altrettanto presente nella filologia antica; un gruppo che con velata irriverenza unisce lo spirito rievocativo al quel bisogno che abbiamo di carnevale che forse si cela nelle feste e manifestazioni dai contenuti storici. La scarsa conoscenza della lingua francese ci ha poi indotto a cambiare il nome del gruppo con qualcosa di più comprensibile e più facilmente leggibile che dell’originale viene a conservare solo l’autoironia. Il nuovo nome è quindi: “Le tre cipolle”.
Propongono un repertorio di musica medievale e rinascimentale non disdegnando musiche delle varie tradizioni europee dei secoli scorsi o di composizione più recente. Solitamente si eseguono brani nati per la danza o melodie tratte da canzoni e a volte qualche canto. I musicisti indossano costumi d’epoca utilizzando cornamuse, bombarde e tamburi. Coinvolgono il pubblico con simpatiche giullarate e lo conducono lontano con canti di antiche corti , musiche celtiche e arcaiche , sonorità orientali e misteriose, capaci di scatenare emozioni e archetipi immaginari.
I cipollotti che compongono il gruppo sono:
Adrian delle Venessie (Adriano Beghin), suona da oltre 30 anni nelle diverse rievocazioni storiche, in conviti, feste e cene nonché in concerti a ballo della tradizione europea. Ha costituito o collaborato con molti gruppi di musica tradizionale: “Le saut”, le “Compagnie basse” e i “Mazzi di gigli”, e gruppi di musica antica d’animazione: il “Concentus Euganeus”, “I giullari dell’allegra brigata”, i “Lausveris”. Attualmente suona con i “Modi versus”, gli “Era tempus”, i “Clamor et gaudium” e i “Sonadora”.
Alepandro il ruggente (Alessandro Biancat) è l’istrione del gruppo, oltre a suonare la piva, canta ed allieta il popolo con historie e burle. Dopo numerose esperienze teatrali e studi musicali, dal 2005 membro del gruppo “Clamor et gaudium”, collabora con “Modi versus” e dal 2011 cofondatore del gruppo “les tre d’oignons”.
Lorenzo Cozzarini, è un giovane Percussionista la cui passione nasce già dai primi anni di vita. Ha collaborato, con diversi gruppi musicali di vario genere (Mariachi Los Maraijas, Zig Zag Trio On the Roce molti altri). Tuttora collabora attivamente con Artisti di Livello Internazionale come Gert Mortensen, Birger Ssulsbruck (Royal Academy Music Hall di Copenaghen) e molti altri.

FAMIGLIA MIRABELLA, Italia – saltimbanchi. Spettacolo comico satirico familiare di genere saltimbanco, visuale, acrobatico, tout publique. Spettacolo vincitore del Premio Takimiri. Ospiti nella trasmissione televisiva Colorado per Italia1, nel 2013 e nel 2014.

About Redazione

Redazione
Il discorso è composto da idee, parole, fatti ed esperienze con il fine di in-formare coscienze libere e responsabili. Le cose sono invisibili senza la luce, le parole sono vuote senza un discorso.

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top