sabato , 20 gennaio 2018
Notizie più calde //
Home » La Folle Giornata (pagina 12)

Archivio della categoria: La Folle Giornata

Barenboim nuovo direttore musicale della Scala

Daniel Barenboim, da diversi anni Maestro Scaligero, titolo ambiguo e sostanzialmente privo di significato è stato nominato dal teatro milanese direttore musicale fino al 2016 assumendo così il posto rimasto vacante dopo l’uscita di scena di Riccardo Muti avvenuta nel 2005. Barenboim si occuperà del teatro scaligero per circa quattro mesi all’anno, alternando all’attività concertistica quella ancor più importante di ...

Continua a leggere »

Presentata la stagione 2012 del Teatro Verdi di Trieste

Mentre iniziano a farsi insistenti le voci in merito a un probabile commissariamento della fondazione per ripianare il bilancio, è uscita, completa dei cast, la stagione 2012 di lirica e balletto del teatro Verdi di Trieste. Duole a dirsi ma, se già l’annuncio dei titoli non aveva riservato particolari emozioni, la pubblicazione del cartellone completo non ridesta alcun interesse per ...

Continua a leggere »

Il Teatro La Fenice presenta le stagioni 2012 e 2013

La Fondazione Teatro La Fenice di Venezia ha presentato la programmazione per le stagioni liriche e sinfoniche 2012 e 2013. La stagione lirica 2012 che comprenderà dodici titoli distribuiti da gennaio a settembre si aprirà con Lou Salomé di Giuseppe Sinopoli cui seguiranno L’inganno felice e L’occasione fa il ladro di Gioachino Rossini, Così fan tutte di Wolfgang Amadeus Mozart, L’opera ...

Continua a leggere »

Alla Fenice di Venezia trionfa Don Giovanni

Chi è Don Giovanni? È un eroe, un simbolo di libertà o un immorale dissoluto? È l’allegoria della vita, della materia che sfida lo spirito e la morale? Il regista Damiano Michieletto, nel pluripremiato allestimento che ha esordito alla Fenice di Venezia nel 2010, recentemente riproposto dal teatro veneziano, non prende una posizione netta e definitiva in merito, Don Giovanni ...

Continua a leggere »

È morto il tenore Salvatore Licitra

Non ce l’ha fatta Salvatore Licitra. Il tenore svizzero si è dovuto arrendere dopo un coma durato pochi giorni. Vittima di uno sfortunato incidente motociclistico, probabilmente dovuto a un malore, Licitra ha lasciato per sempre questo mondo all’età di 43 anni. Dopo gli anni di studio sotto la guida del grande Carlo Bergonzi, Licitra esordì nel 1998 in Un Ballo in ...

Continua a leggere »

La Cambiale di Matrimonio per il Piccolo Festival del FVG

La Cambiale di Matrimonio non è il capolavoro di Rossini né potrebbe esserlo in ragione della giovane età e dell’inesperienza che il compositore pesarese aveva all’epoca della stesura avvenuta nel 1810. Ad ogni modo si tratta di un’opera che, se messa in scena con un cast all’altezza ed un allestimento adatto, diverte e convince. Lo spettacolo presentato ad Udine domenica ...

Continua a leggere »

Una Carmen d’altri tempi a San Vito al Tagliamento

È senz’altro un’iniziativa lodevole portare la lirica nella piazze, uscire dalla sacralità del teatro per offrire l’opera ad un pubblico più ampio che probabilmente in teatro mai metterebbe piede. È altresì ingenuo, se non pretestuoso, spacciare simili iniziative per strumento di salvaguardia del patrimonio culturale italiano o peggio elevare la modestia al grado di eccellenza, la periferia al livello di ...

Continua a leggere »

Addio Cornell Mac Neil, mito dell’opera

Si è spento, nella totale indifferenza della stampa italiana, il baritono americano Cornell MacNeil, protagonista per decenni delle stagioni dei principali teatri d’oltreoceano. Nato a Minneapolis nel 1922, nella sua lunghissima carriera collezionò oltre seicento recite al Metropolitan di New York in un repertorio tutto sommato piuttosto ristretto. Mac Neil fu interprete sensibile, moderno ed intelligente adorato da pubblico, inspiegabilmente ...

Continua a leggere »

Rigoletto di Giuseppe Verdi a Udine

Rigoletto, lavoro tra i più noti ed amati dal pubblico, è andato in scena a Udine il 5 e il 7 luglio per l’ormai consueto appuntamento con l’opera lirica promosso dal progetto culturale “Il Carro di Tespi”. Dopo le date udinesi lo spettacolo verrà replicato in altre località regionali e non tra cui Pordenone, Venzone, Fagagna, Gorizia e Zara. Lo ...

Continua a leggere »

Diego Matheuz nuovo direttore principale del Teatro La Fenice

È notizia di pochi giorni fa la nomina di Diego Matheuz, giovane e brillante bacchetta venezuelana, alla carica di direttore principale del Teatro La Fenice di Venezia, ruolo finora occupato da Eliahu Inbal. Matheuz, classe 1984, è talento tra i più stimati della nuova generazione e alla Fenice ha recentemente portato in scena un entusiasmante Rigoletto che ha raccolto un ...

Continua a leggere »

Scroll To Top