domenica , 20 gennaio 2019
Notizie più calde //
Home » Editoriale » Opinioni (pagina 3)

Archivio della categoria: Opinioni

image_pdfimage_print

mercoledì 22 e giovedì 23 aprile 2015 ore 18:00 Gorizia – corso Verdi 4 – Sala Fogar

La Chiesa e l’impegno per la pace e la convivenza dei popoli. Dal primo conflitto mondiale all’attuale insegnamento dei pontefici. Pace e guerra sono temi molto presenti negli scritti di Sturzo. Su tali temi il suo pensiero conosce sviluppi e risposte sempre più articolate sia per la sua esperienza di esule sia per il contributo decisivo del magistero della Chiesa ...

Continua a leggere »

Intervista all’Assessore alla Cultura Federico Pirone

Continua il percorso della redazione de “Il Discorso” all’interno dell’amministrazione del Comune di Udine. Dopo le parole dell’Assessore al Bilancio e all’Efficacia Organizzativa Cinzia Del Torre è ora il turno di Federico Pirone, Assessore alla Cultura, a cui ci rivolgiamo con un’intervista di metà mandato, strumento sintetico eppur (si spera) esaustivo, per raccogliere sensazioni, aspettative e programmi in uno dei ...

Continua a leggere »

Sabato 28 marzo ore 21.00 al Teatro Miela VIII edizione del Festival Pianistico Internazionale Recital della pianista MARIAM BATSASHVILI

Apre le porte il 28 marzo alle ore 21,00 l’VIII edizione del Festival Pianistico Internazionale 2015. La stagione concertistica organizzata dall’Associazione “Il Concerto” assieme al Direttore Artistico dell’associazione M° Chiara Della Porta e il Direttore Artistico del Festival Pianistico Internazionale M° Riccardo Radivo presentano cinque concerti in collaborazione con Bonawentura – Teatro Miela replicati la domenica mattina alle ore 11,00 ...

Continua a leggere »

DO IT YOURSELF: ANCHE IL NORD-EST SCEGLIE LA LIBERTA’ DI ESPRESSIONE

Era la fine degli anni ’70 e la radio stava per essere sommersa dalla rabbia del movimento punk. Voci volutamente sgraziate su un tappeto di distorsioni e rullanti lanciati a tutta velocità raccontavano il disagio di una generazione che stava eleggendo a sue icone gruppi come Sex Pistols, Clash e Damned. Eppure, secondo alcuni esponenti della scena, c’era qualcosa di ...

Continua a leggere »

L’involuzione mentale degli “uomini” dell’IS

Non chiamateli animali. Gli uomini dell’IS non sono animali, sono peggio. Le bestie attaccano altre bestie per i più svariati motivi, ma mai si sognerebbero di defraudare un’opera d’arte. L’espressione artistica è la chiave di lettura intellettuale della realtà che ci circonda ed è ciò che ci contraddistingue dagli animali. Quando si colpisce un concetto, bruciando un libro o frantumando ...

Continua a leggere »

Mediterraneo, un mare lontano dall’umanità

Mare nostrum, lo chiamavano gli antichi romani. Il Mediterraneo è stato considerato per secoli una specie di “prolungamento” della nostra penisola, dai fasti gloriosi dell’Impero di Roma al dominio commerciale e politico delle repubbliche marinare, fino ai folli progetti nazionalisti del fascismo. Ed è per questo che il grande mare europeo, prima ancora della scoperta di nuove tratte commerciali che ...

Continua a leggere »

Ricordare non per cambiare il mondo, ma almeno non essere ipocriti

Un minuto di silenzio. Quanti ne saranno passati, da quel 27 gennaio 1945, quando i carri armati sovietici sfondarono le recinzioni del campo di sterminio di Auschwitz, liberandone i prigionieri? Ogni anno celebriamo la Giornata della Memoria, guardiamo vecchi filmati, ascoltiamo testimonianze e ci indigniamo per quel passato orribile, gridando che certi avvenimenti non devono più ripetersi. Ma il minuto ...

Continua a leggere »

La tratta di esseri umani, business sulla pelle degli “schiavi”

Notizie e immagini di persone in fuga dai propri Paesi riempiono quotidianamente le nostre giornate. Titoli agghiaccianti, contenenti numeri spaventosi di morti e disperati persi nel fondo del Mediterraneo, sono dovunque: giornali, televisioni, radio, web. L’opinione pubblica si divide tra chi dice “che affondino pure!” e chi invece “aiutiamoli”, mentre queste persone viaggiano per il mondo, affidandosi a mercanti di ...

Continua a leggere »

Friuli e mafia, due realtà piú vicine di quanto si pensi

In Friuli la mafia non c’é. Lo dicono tutti, qui siamo solo brava gente e non criminali. Quelli, i teroni, stanno al Sud a fare le stragi, spacciano cocaina e fanno tutto ciò che vogliono perché i politici sono dalla loro parte. Ma qui, in questa piccola regione ai confini del mondo, i mafiosi non ci sono. Cosa ci vengono ...

Continua a leggere »

Buon Natale all’Italia

A distanza di quasi due anni, signore e signori, si ripropone un problema che avevamo già affrontato: l’elezione del presidente della repubblica. Dopo il remake di Napolitano, che nonostante ci abbia propinato Mario Monti e la sua banda di ladroni era stato rieletto al Quirinale. Memorabile il suo discorso in parlamento dopo la sua rielezione, nel quale, servendosi di colorite ...

Continua a leggere »

Scroll To Top