sabato , 23 giugno 2018
Notizie più calde //
Home » Attualità » Volley Serie A1F: Novara vince e si consolida in terza posizione in classifica
Volley Serie A1F: Novara vince e si consolida in terza posizione in classifica

Volley Serie A1F: Novara vince e si consolida in terza posizione in classifica

L’Igor Gorgonzola Novara, dopo la vittoria al tie-break nella 9ª giornata di ritorno del campionato,Que giocata alle ore 17 di questo pomeriggio contro il Savino del Bene Scandicci, conferma la sua terza posizione in classifica, allungando di poco sulla Foppapedretti Bergamo, ora a 4 punti, e stabilendosi a soli 2 punti dalla Pomì Casalmaggiore attualmente seconda.

Si è assistito a 5 set intensi e combattuti, ad eccezione del terzo, fatti, per entrambe le formazioni, di alti e bassi, sia dal punto di vista tecnico/tattico che caratteriale e di squadra, che hanno lasciato gli spettatori presenti nell’incertezza fino alle ultime azioni di gioco.
Grande prova delle azzurre novaresi che, dopo un primo set piuttosto titubante e con qualche difficoltà e pasticcio di troppo, sono comunque riuscite a rimboccarsi le maniche e a mettere in campo cuore, testa, concentrazione, voglia di vincere e unione di squadra. A maggior ragione anche in seguito al terzo set, perso con molto distacco, 25-15, e senza essere mai entrate in gioco, nonostante i vari cambi messi in atto da Fenoglio. La squadra casalinga guidata da Beltrami annovera tra le proprie fila giocatrici di alto livello in grado di mettere in difficoltà qualsiasi avversario, ma le ragazze dell’Igor non si sono fatte intimorire, rispettando anche quanto affermato alla vigilia della gara da Dijkema: “Sarà tosta ma siamo pronti alla sfida!”. Ed è proprio con questa forza interiore che hanno iniziato il successivo parziale dimostrando fin da subito di essere molto più agguerite e dando prova di potercela fare sul serio. Spettacolare il contributo in seconda linea del libero Sansonna che, oltre a tante difese decisive, ha registrato un 92% di positività in ricezione, il 64% delle quali assolutamente perfette in mano al palleggiatore. E si sa, se dietro non cade niente e se il palleggiatore riesce con maestria a spiazzare il muro avversario e a dare al proprio attaccante una grande alzata, la schiacciata può fare molto male. E lo sa bene Katarina Barun che ha dato una grande prova in questo fondamentale, mettendo a segno 27 punti e nominata per questo “Top scorer” del match.

A conclusione del campionato, sono in programma ancora due partite: Novara giocherà domenica 19 marzo alle 17 presso il PalaIgor contro il Club Italia Crai e sabato 25 marzo alle 20.30 a Busto Arsizio contro la Unet Yamamay. Successivamente inizieranno i play off scudetto a cui accederanno direttamente le prime 6 classificate, mentre le formazioni dal settimo al decimo posto effettueranno un ulteriore turno preliminare.

Savino del Bene Scandicci – Igor Volley Novara 2-3 (25-20, 23-25, 25-15, 23-25, 12-15)
Savino del Bene Scandicci: Casillo ne, Crisanti, Zago 4, Havlickova 14, Adenizia 14, Loda 1, Merlo (L), Cruz 14, Giampietri ne, Scacchetti 1, Arrighetti 7, Meijners 23, Rondon 8. All. Beltrami.
Igor Volley Novara: Alberti 1, Cambi, Plak 9, Donà 1, Pietersen 5, Bonifacio 13, Chirichella 4, Sansonna (L), Piccinini 13, Dijkema 1, Zannoni, Barcellini ne, Barun Susnjar 27. All. Fenoglio.

 

Sonia Bosio

About Sonia Bosio

Sonia Bosio

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top