venerdì , 22 Novembre 2019
Notizie più calde //
Home » Attualità » Volley: al via il campionato di serie A1 femminile
Volley: al via il campionato di serie A1 femminile

Volley: al via il campionato di serie A1 femminile

image_pdfimage_print

Dopo il break estivo e il torneo olimpico che non ha dato i risultati voluti e sperati, ricomincia questa settimana la Regular Season della Serie A1 Volley Femminile, giunta quest’anno alla 72esima edizione. L’avvio ufficiale è fissato per sabato 15 ottobre, ma già da domani si potrà pregustare la nuova stagione grazie all’anticipo tra Club Italia e Pomì Casalmaggiore, dato l’impegno di quest’ultima, dal 18 al 23 ottobre, al Mondiale per Club a Manila, in cui sarà sicuramente la protagonista. Le 12 squadre partecipanti disputeranno, come consuetudine, un girone unico all’italiana con partite di andata e ritorno, cui faranno seguito i Play Off Scudetto che vedranno scontrarsi le prime otto formazioni; le ultime due della classifica retrocederanno direttamente in A2.

Principale novità di quest’anno è il nuovo title sponsor, Samsung. “La passione per lo sport ci ha portato a sostenere negli anni importanti manifestazioni sportive a livello internazionale, come le Olimpiadi, e locale. Quest’anno siamo lieti di annunciare il nostro impegno all’interno di un intero campionato al femminile che coinvolge un pubblico giovane e appassionato. – spiega Carlo Barlocco, presidente di Samsung Electronics Italia – La ricerca tecnologica contraddistinta da uno sguardo privilegiato nei confronti dei giovani e delle donne, e la proposta di esperienze uniche ed esclusive dedicate ai tifosi, sono il ponte ideale per lo sviluppo e la crescita ulteriore di questa partnership che, attraverso il progetto ‘insieme c’è più volley’, vuole sostenere il talento e le capacità personali.
Una partnership prestigiosa, nata in collaborazione con Master Group Sport, da cinque anni impegnata al fianco della Lega nella promozione del movimento rosa. L’amministratore unico, Giovanni Carnevali, afferma: “Con Samsung vogliamo costruire un progetto, sono convinto che grazie alle strutture di tutti i soggetti coinvolti potremo costruire grandi cose e toglierci tante soddisfazioni. Ringrazio anche gli altri partner come Amway e Sigma che insieme a noi possono realizzareun progetto vincente”.
Il mondo del volley rosa di eccellezza si avvicina anche alla solidarietà grazie ad un’ulteriore, quanto importante, partership con GICAM (Gruppo internazionale Chirurghi Amici della Mano), con la quale, nel corso della stagione, verrà sviluppata l’iniziativa ‘Mano nella mano’. Il prof. Mauro Lanzetta spiega che la loro volontà è quella di avvicinare il volley ai loro progetti e viceversa: “Operiamo in Africa e in India, siamo una sala operatoria volante, con la strumentazione, i ferri chirurgici, tutto quanto serve a operare le mani malate, deformate, traumatizzate, amputate, per ridare un futuro, un lavoro, una speranza a chi non l’ha più. Stiamo studiando un intervento in Uganda, una missione doppia: lavoreremo in un piccolo ospedale per effettuare operazioni chirurgiche e vorremmo portare con noi allenatori o giocatrici per organizzare un camp di pallavolo per le ragazzine tra i 10 e i 14 anni.

Importanti notizie quindi per la pallavolo di serie A1 femminile, ma anche molti cambiamenti all’interno delle società stesse con un “volley mercato” piuttosto movimentato tra cessioni e acquisti. Tra le principali novità vi è il cambio di allenatore per ben quattro società: Francois Salvagni approda al Bolzano, Marco Bracci alla Bisonte Firenze, Lorenzo Micelli alla Liu Jo Nordmeccanica Modena e Gianni Carrara al Pomì Casalmaggiore. Per quanto riguarda le giocatrici, da segnalare l’acquisizione, tra le altre, di Danesi (Club Italia) e Costagrande per l’Imoco Conegliano, Guiggi per la Foppapedretti Bergamo (squadra in cui giocherà anche Venturini, cresciuta nel vivaio bergamasco), Arighetti e Cruz per Savino del Bene Scandicci, e Diouf per l’Unet Yamamay Busto Arsizio. Per quanto riguarda l’Igor Novara, la squadra è composta da Dijkema (P), Barun (O), Piccinini (S), Plak (S), Chirichella (C), Bonifacio (C), Sansonna (L), Cambi (P), Pietersen (O/S), Donà (S), D’Odorico (S), Alberti (C), Zannoni (L); confermato Marco Fenoglio allenatore.

Come afferma Carlo Magri, presidente della Federazione “Sarà un grande Campionato”!

Sonia Bosio

About Sonia Bosio

Sonia Bosio
Scroll To Top