Una settimana fa è scomparso Ken Hensley, lo storico tastierista degli Uriah Heep. Lo ricordiamo con le immagini del suo concerto in Friuli

Si è spento una settimana fa Ken Hensley, una breve malattia si è portato via il 4 novembre in Spagna il cofondatore, tastierista ed ex-leader indiscusso di una delle band “hard rock-progressive” più famose al mondo: gli Uriah Heep.

La band inglese, tuttora in attività, ha sfornato numerosi successi, molti dei quali frutto della creatività e firmati – fin che ne fece parte – proprio da Ken Hensley, come ad esempio, la bellissima Lady in Black ma anche Look at Yourself, Easy Livin’, Stealin’, solo per citarne alcuni. Dopo aver lasciato gli Uriah Heep (nel 1980) Ken Hensley continuò la sua attività come solista pubblicando una dozzina di album, collaborò con i Cinderella e pubblicò un paio di album con i Blackfoot, John Wetton e con la Hensley Lawton Band.

Nel 2014 venne in Friuli, precisamente ad Arba (PN), dove si esibì nell’ambito della “Sagra sot il Grupisignar”, una classica sagra di paese che riuscì però a catalizzare l’attenzione degli appassionati di musica con un ospite di caratura mondiale. Sul palco con lui anche Roberto Tiranti, ex New Trolls e già collaboratore di Hensley con i Live Fire, in un concerto che riportò il pubblico presente agli anni mitici della musica rock.

Di seguito alcune immagini del concerto dell’8 agosto 2014 a Arba:

Roberto Tiranti e Ken Hensley

Al termine del concerto Ken Hensley fu molti disponibile nel firmare autografi, autografare dischi e fare dei selfie con i suoi fan

Servizio e foto: Dario Furlan