venerdì , 20 ottobre 2017
Notizie più calde //
Home » Rubriche » Annunci e proposte » UNA MANO A … I BAMBINI SIRIANI

UNA MANO A … I BAMBINI SIRIANI

image_pdfimage_print

Serata speciale quella di sabato 9 novembre per @UXILIA, la Onlus operante da più di dieci anni a livello nazionale ed internazionale con progetti umanitari a tutela dell’infanzia, delle donne e delle minoranze, che festeggia la nascita della nuova sede veneta come punto di riferimento per tutti i volontari della regione che già da tempo si occupano dello sviluppo delle attività benefiche di @UXILIA. Dalle ore 18 all’hotel Eurorest di Conegliano (viale Italia 331), si terrà “Una mano a…i bambini siriani”, l’evento benefico nel segno della solidarietà alla Siria e in particolare alle migliaia di cittadini siriani che si apprestano a trascorrere l’inverno nei campi profughi di Aleppo e Atma, aree sulle quali @UXILIA sta lavorando da più di sei mesi con il grande supporto in Veneto del gruppo di soci volontari del vicentino, sostenendo le centinaia di famiglie rifugiate nei campi e vittime del drammatico conflitto in corso.“Una mano a…” è il “nuovo format pensato proprio da @UXILIA con il sostegno dei soci volontari veneti – dice il presidente di @uxilia Massimiliano Fanni Canelles – per promuovere serate di raccolta fondi a favore delle popolazioni siriane vittime della guerra civile, sempre con un occhio attento alle esigenze dei bambini”. Per l’evento di presentazione, la raccolta sarà mirata al progetto “pacchi famiglia”, ovvero l’adozione per un mese di una famiglia siriana del campo profughi che si sostanzia nel mantenimento e nell’invio di viveri, medicinali, abbigliamento, coperte che consentano di affrontare il rigido inverno in arrivo. Ogni pacco contiene alimentari (riso, pasta, datteri, pomodoro, zucchero, latte, farina, ceci, lenticchie, olio), generi di prima necessità (coperte, abbigliamento, scarpe) e un giocattolo per bambini. L’importo raccolto consentirà il finanziamento del convoglio per il trasporto dei pacchi famiglia ai campi profughi siriani. L’evento di sabato sarà anche l’occasione per presentare l’attività di @UXILIA sia in Italia che all’estero e la nuova iniziativa “sciarpa dell’amore”, la sciarpa realizzata proprio dalle donne siriane caratterizzata dal punto all’uncinetto “nodo d’amore”, che è stato simbolicamente scelto proprio per rappresentare il filo continuo di speranza e amore che unisce gli uomini.

Il ricavato dalla vendita della “sciarpa dell’amore” servirà per fornire assistenza e aiuto a bambini, donne e uomini siriani che si trovano nel campo profughi di Atma che conta ad oggi quasi ventiduemila persone.

A Conegliano, @UXILIA avrà la viva voce del presidente Massimiliano Fanni Canelles e di Marta Vuch, coordinatrice delle reti umanitarie di @UXILIA e particolarmente impegnata nell’area siriana.  “Una mano a… i bambini siriani”, aperitivo conviviale ad ingresso libero con offerta minima di 20 euro, realizzato con il patrocinio della Regione del Veneto e del Comune di Conegliano, sarà allietato dalla musica del pianoforte del giovane maestro compositore Valerio Monti.

Per maggiori informazioni:

SEGRETERIA @UXILIA VENETO – tel. (+39) 349 4419906 – giulia.angelon@auxiliaitalia.it

@UXILIA ITALIAhttp://www.auxiliaitalia.it/index.php?lang=it

About Redazione

Redazione
Il discorso è composto da idee, parole, fatti ed esperienze con il fine di in-formare coscienze libere e responsabili. Le cose sono invisibili senza la luce, le parole sono vuote senza un discorso.

Commenti chiusi.

Comments

comments

Scroll To Top