domenica , 21 aprile 2019
Notizie più calde //
Home » Spettacolo » Arte e mostre » Si apre il calendario fieristico 2017 alla Fiera di Pordenone con subito una novità
Si apre il calendario fieristico 2017 alla Fiera di Pordenone con subito una novità

Si apre il calendario fieristico 2017 alla Fiera di Pordenone con subito una novità

image_pdfimage_print

Ottava edizione di Pordenone Antiquaria con il nuovo evento parallelo Pordenone Arte dedicato all’arte moderna e contemporanea. In mostra anche auto d’epoca e storiche.
Le porte del quartiere fieristico di Pordenone si apriranno per la prima volta nel 2017 dal 14 al 22 gennaio per ospitare all’interno dei padiglioni 8 e 9 l’ottava edizione di Pordenone Antiquaria, mostra mercato nazionale di antiquariato e Pordenone Arte, nuovo evento dedicato all’arte moderna e contemporanea che occuperà il padiglione 7 e che, come afferma il presidente Renato Pujatti, approfondisce un tema che rientra tra gli interessi culturali dei pordenonesi. “Si apre un anno importantissimo per Pordenone Fiere con un calendario ricco di nuove manifestazioni – ribadisce Pujatti – la prima in ordine temporale è proprio Pordenone Arte, un evento che arricchisce l’offerta di eventi culturali in un settore, quello dell’arte moderna e contemporanea, in cui Pordenone si è sempre distinta grazie alle iniziative delle Gallerie d’Arte e degli spazi espositivi cittadini. L’affiancamento delle due manifestazioni d’altra parte ci è sembrato vincente perché entrambe condividono il gusto per l’arte e per il bello, il pubblico di riferimento e le finalità”. Pordenone Antiquaria e Pordenone Arte vogliono essere un’occasione per coloro che cercano un acquisto garantito e che rappresenti anche un investimento sicuro per il proprio patrimonio ma anche un momento coinvolgente per coltivare la propria passione per l’arte o avvicinarsi per la prima volta a questo mondo.

Mobili antichi

Mobili antichi

Pordenone Antiquaria si è ormai accreditata come la più importante e ricca mostra mercato di antiquariato in Friuli Venezia Giulia e una delle più quotate in tutto il Nord-Est: gli oltre 7.000 visitatori della scorsa edizione ne attestano il successo. Per 9 giorni i 3.500 mq dei padiglioni 8 e 9 diventeranno una grande show room per circa 70 antiquari e mercanti d’arte provenienti da tutta Italia, selezionatissimi per l’alto livello professionale e la comprovata esperienza, che offriranno al pubblico il meglio delle loro collezioni di mobili, anche per esterni, argenterie, marmi, statue lignee, dipinti, arte sacra, porcellane, tappeti orientali, arazzi, maioliche, diamanti, gioielli e tanto altro ancora. Pordenone Antiquaria sarà un’occasione per arricchire la casa con pezzi di valore rappresentativi di periodi della storia dell’arte dal 1200, fino al 1800, o con oggetti di modernariato tipico del 1900. Il clima che si respira a Pordenone Antiquaria è proprio quello più idoneo ad accogliere i visitatori : oggetti di alto valore artistico e storico, espositori qualificati e disponibili ad offrire la loro consulenza a chiunque si avvicini per chiedere informazioni o consigli, allestimenti eleganti e raffinati. Come da tradizione Pordenone Antiquaria 2017 affianca alle proposte commerciali anche una mostra di interesse storico. Il tema di quest’anno ci porta a rivivere le atmosfere degli anni ’20 nelle grandi capitali europee: Moda Art Deco’ Parigi Londra 1920 “Les Années Folles”, questo è il titolo del percorso espositivo all’interno del quale il visitatore troverà esempi di moda e della sua influenza nell’arte, nella grafica e nella società dal 1920 al 1930.
Una novità nel calendario di Pordenone Fiere, la prima edizione di

Serpi Acrilico su legno

Serpi Acrilico su legno

Pordenone Arte si terrà in contemporanea al salone dell’antiquariato all’interno del padiglione 7 dove saranno presenti circa 40 gallerie e circa 150 studi di singoli artisti. In esposizione opere di arte contemporanea che spaziano dalla pittura, alla grafica, dall’incisione alle innumerevoli tecniche fotografiche provenienti da tutta Italia con qualche partecipazione anche da Austria, Slovenia e Croazia. Ogni forma d’arte è la voce virtuale di questi espositori che cercano nuove forme espressive: dipingere non sempre prevede l’utilizzo di pennelli, creare una scultura non sempre richiede spatole e scalpelli.

E’ questa la caratteristica fondamentale dell’arte contemporanea: la necessità di soddisfare il bisogno di arte attraverso nuovi mezzi a volte impensabili. Proprio così la creatività dà forma ad opere che in fiera

1984 Ferrari testarossa

1984 Ferrari testarossa

verranno esposte agli occhi di tutti. Una sezione della manifestazione nell’area centrale del padiglione 7 sarà dedicata ad un’inedita mostra di auto d’epoca: tra i pezzi in mostra: Ferrari Testarossa del 1989 , Bentley Continental GT del 2005, Ferrari 458 Cabrio del 2012, Fiat Dino spider del 1967, Mercedes SL 450 del 1974, Audi RS4 Avant del 2001, Porsche 993 cabrio del 1995, Fiat 600, Ferrari 208 Turbo, BMW Yellow Phoneix.
Pordenone Antiquaria e Pordenone Arte saranno aperte al pubblico ai padiglioni 7-8-9 del Quartiere Fieristico di Pordenone (ingresso NORD) dal 14 al 22 gennaio 2017: sabato e domenica dalle 10.00 alle 19.00, dal lunedì al venerdì dalle 15.00 alle 19.00 .

About Enrico Liotti

Enrico Liotti
Giornalista Pubblicista dal 1978, pensionato di banca, impegnato nel sociale e nel giornalismo, collabora con riviste Piemontesi e Liguri da decenni.

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top