mercoledì , 20 giugno 2018
Notizie più calde //
Home » Attualità » Serie A1 Volley: sconfitta di Novara in casa con Conegliano
Serie A1 Volley: sconfitta di Novara in casa con Conegliano

Serie A1 Volley: sconfitta di Novara in casa con Conegliano

Sconfitta pesante quella di ieri sera, mercoledì 15 febbraio, per l’Igor Gorgonzola Novara contro la capolista e campione d’Italia in carica Conegliano, nel girone di ritorno della regular season di Serie A1. Un brusco 3-0 che stona notevolmente con le undici vittorie consecutive del periodo appena trascorso, che comunque aveva già subito una battuta di arresto nel week-end scorso con Bisonte Firenze. Una partita, combattuta testa a testa solamente nel primo set e a tratti nel terzo, dalla quale le ragazze novaresi ne sono uscite totalmente schiacciate dal gioco avversario.

Per il primo set, Fenoglio lascia in panchina Cambi e si affida a Dijkema e Barun Susnjar opposta, Bonifacio e Chirichella al centro, Plak e Piccinini in banda e Sansonna libero; Mazzanti, allenatore dell’Imoco, fa scendere in campo Ortolani opposta a Skorupa, De Kruijf e Folie al centro, Robinson e Fawcett in banda e De Gennaro libero.

All’avvio del match le padrone di casa partono alla grande e si posizionano subito in vantaggio a qualche punto dalle capoliste, ma un’arrestabile Skorupa, sia in battuta che in attacco, mette subito in dubbio eventuali illusioni novaresi. Il sorpasso definitivo è sul 13-14 e da lì per Novara è un continuo rincorrere e mantenere il passo, con difficoltà evidenti, ma comunque senza arrendersi.

Arresa che però avviene nel secondo parziale: dopo un inizio simile al primo set, Conegliano prende il largo con decisione e costanza e vola dritto al risultato di 14-20. Qualche errore di troppo delle venete prolunga di qualche azione il set finché Folie, con un primo tempo, lo chiude sul 18-25.

Nel terzo set si riparte testa a testa e tutti gli spettatori presenti assistono ad una reazione delle loro giocatrici, ma Skorupa (premiata con merito MVP del match) e compagne sono troppo forti e superiori nel gioco rispetto ad una Novara più incerta e meno incisiva. Plak ci prova fino alla fine, ma Conegliano domina e conquista tre preziosi punti in classifica che la confermano ulteriormente prima in classifica a quota 43.

Per l’Igor, le più determinanti sono state Katarina Barun Susnjar (16) e Francesca Piccinini (60% di positività in attacco per lei)

Igor Volley Novara – Imoco Volley Conegliano 0-3 (21-25, 18-25, 21-25)
Igor Volley Novara
: Alberti 1, Cambi, Plak 11, Donà, Pietersen, Bonifacio 4, Chirichella 6, Sansonna (L), Piccinini 9, Dijkema 1, Zannoni, Barcellini ne, Barun Susnjar 16. All. Fenoglio.
Imoco Volley Conegliano: Ortolani 12, Robinson 11, Malinov, Cella, Folie 8, Skorupa, Fiori ne, De Gennaro (L), Danesi ne, Costagrande ne, Fawcett 13, De Kruijf 13, Barazza. All. Mazzanti.

Foto di Paolo Migliavacca/Ciost

Sonia Bosio

About Sonia Bosio

Sonia Bosio

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top