sabato , 25 Giugno 2022
Notizie più calde //
Home » Attualità » Se devi dire una bugia dilla grossa sarà al Teatro Verdi di Gorizia 26 e 27 aprile
Se devi dire una bugia dilla grossa sarà al Teatro Verdi di Gorizia 26 e 27 aprile

Se devi dire una bugia dilla grossa sarà al Teatro Verdi di Gorizia 26 e 27 aprile

Dalla prima rappresentazione, che ha esordito nel 1986, è stata applaudita e ripresa infinite volte e ha letteralmente fatto il giro del mondo: Se devi dire una bugia dilla grossa, commedia di Ray Cooney, sarà al Teatro Verdi di Gorizia martedì 26 e mercoledì 27 aprile alle 20.45, come gran finale del percorso di Prosa della stagione artistica 2021-2022. Un evergreen della comicità di cui la Ginevra Media Production ha creato una nuova edizione, con la direzione artistica di Gianluca Ramazzotti, per ricordare Pietro Garinei, nato a Trieste nel 1919, che diresse il primo fortunatissimo allestimento della pièce, e in omaggio alla ditta Garinei Giovannini. Dopo che lo stesso Cooney ha rappresentato la commedia allo Shaftesbury Theatre, lo spettacolo è diventato un cavallo di battaglia della Ditta Dorelli, Quattrini, Guida. Con la regia originale di Pietro Garinei  ma la nuova messa in scena di Luigi Russo, l’allestimento che si vedrà a Gorizia è ispirato a quello “storico”, con il famoso girevole che rappresenta di volta in volta la Hall dell’albergo e le due camere da letto, dove si svolge la vicenda ormai nota del Ministro del Governo De Mitri, che vorrebbe intrattenere relazioni extra coniugali con un membro femminile del governo dell’opposizione. La situazione gli sfuggirà subito di mano, dando il via a una girandola di equivoci, battibecchi e colpi di scena sempre più fitti. La versione rinfrescata e attualizzata da Iaia Fiastri vanta un cast eccellente: protagonisti sono Antonio Catania e Gianluca Ramazzotti, con la partecipazione di Paola Quattrini che per la terza volta interpreterà il ruolo della moglie dell’onorevole Natalia. Lo spettacolo inoltre vedrà la presenza di Paola Barale nel ruolo di Susanna Rolandi.

La biglietteria (via Garibaldi, 2/a – tel. 0481.383601) è aperta da lunedì a venerdì dalle 17 alle 19 e sabato dalle 10.30 alle 12.30. I biglietti sono disponibili anche su Vivaticket. L’accesso in sala è consentito solo ai possessori di green pass rafforzato, inoltre è necessario indossare la mascherina FFP2.

C.L.

About Carlo Liotti

Giornalista Pubblicista iscritto all'Albo dei giornalisti da Aprile 2013. Dottore in Scienze e Tecnologie Alimentari. Appassionato di fotografia e di viaggi, capo redattore de ildiscorso.it, reporter/collaboratore per altri canali di comunicazione.

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top