martedì , 18 dicembre 2018
Notizie più calde //
Home » Rubriche » Annunci e proposte » “Scopri Opicina una sera d’estate”
“Scopri Opicina una sera d’estate”

“Scopri Opicina una sera d’estate”

image_pdfimage_print

“Scopri Opicina una sera d’estate”: presentata oggi nella Sala Giunta del Municipio di Trieste la tradizionale iniziativa estiva che da 11 anni anni anima la borgata carsica con la pedonalizzazione del centro nella giornata di venerdì 13 luglio, proponendo un ricchissimo programma d’intrattenimento, musica (con i concerti di Aleksander Ipavec accompagnato dal virtuso del violino Simone D’Eusanio, musicista di Gianni Morandi, The Selfies e Drunken Sailors), spettacoli, degustazioni e molto altro ancora con apertura serale dei negozi fino alle 23.00 e Anguriata finale. Non mancheranno il Torneo di scacchi con scacchiera gigante e l’esposizione delle autovetture storiche della Trieste Opicina. Spazio anche per lo sport, con le esibizioni degli atleti di A.S.D. Cheerdance Millenium, Centro Sportivo Internazionale ASD e Polisportiva Opicina.  Novità di quest’anno, la Sfilata di moda sotto le stelle e la prova di Orienteering. Prologo domani con una conferenza sul Geoparco del Carso.

Anche quest’anno, per una sera d’estate, quella di venerdì 13 luglio, Opicina si presenterà pedonalizzata e sarà tutta da scoprire e da vivere. Ritorna anche nell’estate 2018 con una ricchissima serie di appuntamenti musicali, spettacoli, esibizioni itineranti, mostre e degustazioni al chiaro di luna “Scopri Opicina una sera d’estate” – evento promosso e sostenuto dagli operatori economici di Opicina in co-organizzazione con il Comune di Trieste, con il sostegno della Banca di Credito Cooperativo del Carso-Zadružna Kraška Banka, presente fin dalla prima edizione e con il contributo della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia – Assessorato alle Attività Produttive, Turismo e Cooperazione. Collabora alla manifestazione la II Circoscrizione Altopiano Est.

Il tradizionale appuntamento estivo, che ormai da 11 anni anima il centro di Opicina, prevede la pedonalizzazione del centro la sera di venerdì 13 luglio dalle 18.30 alle 24.00 e l’apertura serale dei negozi fino alle ore 23.00. La serata dedicata allo shopping sotto le stelle sarà allietata, come da tradizione ultradecennale, da musica, spettacolo, sport, degustazioni e tante sorprese, anche e soprattutto per i bambini, nelle principali vie di Opicina, per l’occasione chiuse al traffico e abbellite dagli addobbi floreali di carta e origami realizzati dalle frequentatrici del Centro diurno Capon-Villa Carsia.

Tra gli spettacoli in programma, l’esibizione acrobatica dell’A.S.D. Cheerdance Millenium e quella degli atleti del Centro Sportivo Internazionale ASD, il concerto con il fisarmonicista di fama mondiale nativo di Opicina Aleksander Ipavec e il virtuoso del violino Simone D’Eusanio, attualmente in tour con Gianni Morandi, la musica dal vivo dei Selfies e dei Drunken Sailors e l’esposizione delle opere della pittrice Dilva Musizza.

Confermati visto il successo delle edizioni passate anche il Torneo gratuito di scacchi con scacchiera gigante aperto anche ai bambini organizzato dal consorzio Insieme a Opicina con la collaborazione tecnica dell’Accademia di Scacchi e la mostra di autovetture storiche della Trieste-Opicina a cura del Club dei Venti all’Ora (presenti dalle ore 18.30 in Piazzale Monte Re con svariati esemplari classici di Fiat 124, proposta nelle sue varie declinazioni, assieme a uno moderno).

Novità assolute, la Sfilata di moda sotto le stelle con la partecipazione di negozi associati e saloni di bellezza con l’esibizione degli atleti di pattinaggio artistico della Polisportiva Opicina e la prova di Orienteering “in notturna”, aperta a tutti, tracciata in modo da far scoprire gli angoli più caratteristici e nascosti del centro storico di Opicina: vicoli, tipiche case carsiche, antichi pozzi e portoni.

Per i bambini, veri protagonisti della serata, sono previsti come sempre intrattenimenti gratuiti con gonfiabili, Truccabimbi e numeri di magia.

I negozi e i locali del centro – che in questa occasione potranno eccezionalmente occupare il suolo pubblico di pertinenza con tavoli, espositori e spillatori mobili, anche senza obbligo di comunicazione agli uffici presposti, sempre nei limiti del regolamento comunale e del codice della strada, per l’occasione offriranno assaggi e degustazioni con sottofondo musicale.

Gran finale alle ore 23.00 con l’ormai classica e attesissima “Anguriata” sotto il castagno in Strada per Vienna.

L’atteso evento è stato presentato stamane nella Sala Giunta del Comune di Trieste dall’Assessore Comunale al Commercio ed Eventi correlati, Lorenzo Giorgi, alla presenza del Presidente della II Circoscrizione Altipiano Est, Marko De Luisa, della Presidente del Consorzio Centro in Via – Insieme a Opicina – Skupaj na Opčinah, Nadia Bellina – che ha portato i saluti del Presidente della Banca di Credito Cooperativo del Carso-Zadružna Kraška Banka, Adriano Kovačič -, del Presidente del Club dei Venti all’Ora Paolo Grava, Presidente dell’Accademia Scacchi Trieste, Massimo Varini e della Presidente della Società Punto K Orienteering ASD, Cristina Ruini.

Anche quest’anno ci sarà un prologo: domani, giovedì12 luglio alle ore 19.30, la Sala conferenze della Banka ZKB – Credito Cooperativo del Carso di via di Via del Ricreatorio, 2 ospiterà – in collaborazione con l’Associazione per la difesa di Opicina-Združenje za zaščito Opčin, la Conferenza dal titolo: “D’acqua, di rocce e di fronde. Il Geoparco del Carso e l’area di Doberdò”. Saranno presenti:
Elisa Cricrì – Dottoressa in Architettura, Alessandra Marin – Università degli Studi di Trieste – Dipartimento di Ingegneria e Architettura, Alfredo Altobelli – Università degli Studi di Trieste – Dipartimento di Scienze della vita. Ospite d’onore, il Prof. Livio Poldini.  Intermezzo con le poesie di Ada Bellina recitate da Roberto Zucca e Shani Blazevich.

 Molto lungo sarà anche lo strascico di appuntamenti a corollario dell’evento opicinese che si concluderanno il 15 luglio.

In particolare, per l’Estate sotto l’albero presso il SKD-ASC Tabor – Prosvetni dom Opčine, giovedì 12 luglio alle 21.00 Cabaret di burattini in lingua slovena Svetlana Makarovič Čuk Na Palici e sabato 14 luglio sempre alle 21 Musica e gastronomia “Nell’abbraccio dei sensi”: Concerto degli Etnoploč Extendet, Grillers bbq passion, viticoltore Bole, panetteria Čok (info e prenotazione sulla pagina fb skdtabor). Infine, domenica 15 luglio sotto l’Albero Monumentale “Sofora Giapponese” collocato nel giardino privato di Luciana Cossutta in via della Vena 5 sin terrà un concerto di Concerto di Tiziano Bole (chitarra) e Giuliana Rados (violino e voce) in ricordo di Guido Cobez.

“Sarà ancora una volta – ha ricordato Nadia Bellina – una serata di festa per tutta la famiglia, con divertimenti anche per i più piccolo, allietata da musica, spettacoli, degustazioni e Anguriata per tutti. Diverse anche le novità proposte con l’obiettivo di promuovere Opicina e le sue attrattive soprattutto nei confronti dei visitatori e dei non residenti. La pedonalizzazione del centro permetterà di fruire di un’occasione di shopping con i negozi aperti fino alle 22.00 con articoli in saldo, svago e intrattenimento fino alle 23.00 in una cornice insolita e confortevole, creata per godere delle bellezze di Opicina”.

Nel dettaglio, il programma di venerdì 13 luglio sarà costituito da molteplici eventi, tutti gratuiti.

Dalle ore 19.30, intrattenimenti per bambini con tre strutture gonfiabili (in Strada per Vienna, Piazzale Monte Re e, per i più piccoli, in via di Prosecco), Truccabimbi e Show Time con il Mago Francesco fino alle ore 23.00.

Dalle 18.30, esposizione di autovetture storiche a cura del Club dei Venti all’Ora in Piazzale Monte Re.

Alle ore 17.00 in Piazzale Monte Re si terrà il IV Torneo Internazionale di Scacchi con scacchiera gigante promosso dall’Accademia di Scacchi Trieste. Fondata nel 2008 da Massimo Varini, medaglia di bronzo al merito sportivo, Azzurro d’Italia e formatore riconosciuto dalla FIDE (Federazione Mondiale degli istruttori di scacchi) nonché presidente dell’unica scuola riconosciuta dalla Federazione Scacchistica Italiana in Friuli Venezia Giulia.

Alle ore 20.00, nel cortile di via Prosecco 29 (retro della Pizzeria Veto), concerto di Aleksander Ipavec (Fisarmonica) e Simone D’Eusanio (Violino).

Dalle 20, in via di Prosecco si terrà “Styling under the Stars”, Sfilata di moda sotto le stelle con la partecipazione di negozi associati e saloni di bellezza presentata dagli Speakers Marcello Crea e Omar Maruccelli (Dj Paolo Valenti e Videomaker Stefano) con l’esibizione degli atleti di pattinaggio artistico della Polisportiva Opicina

Non mancheranno nemmeno quest’anno (alle ore 21.00) le attese esibizioni acrobatiche a cura dell’ASD Cheerdance Millenium davanti alla stele di Zinzendorf a cui seguiranno alle 21.30 quelle degli allievi del Centro Sportivo Internazionale ASD.

Alle 20.30 via alla Prova di Orienteering con partenza da Piazzale Brdina (con ritrovo alle 19.30) e Premiazione alle 23 al Liverpool Pub 1914.

Gran finale con l’“Anguriata”: anguria per tutti offerta da Nova Srl Conad, Abbigliamento Leli, Brundola Francesco Succ. Snc e Start Sport alle ore 23.00 sotto il castagno in Strada per Vienna 46.

Numerosi anche gli eventi proposti presso le singole attività aderenti.

Per la gioia dei più piccoli, da Cobez snc alle ore 18.00 saranno allestiti Tavoli gioco LEGO.Alla Gelateria Arnoldo musica Live Rock&Blues anni ’50, ’60 e ’70 con “The Selfies”, formazione composta da Giorgio Codiglia, batteria, Sandi Sancin, basso e voce, Massimiliano Arnoldo, chitarra e voce, Ivo Tull, chitarra e voce e Stefano “Pulce” Pulcini, armonica e cori, con un repertorio carico di energia. Alla Pizzeria al Brigantino concerto dei Drunken Sailors. L’Ottica Optostudio ospiterà un evento sulla sicurezza stradale e la vista corretta sulla strada. Un’hostess presenterà un gioco tecnico sull’iPad e tutti i partecipanti riceveranno un simpatico gadget.

Dalle ore 19.30, a fianco della rotatoria, esposizione di Ceramiche Sclip. Al Bar Tabor Serata Mojito con musica anni ’80 e ‘90. Al Bar Vatta Intrattenimento musicale. Al Circolo A.C.S.I. Trieste verranno servite Delizie di mare. Alla Trattoria Max Serata con Sangria. Alla pasticceria Saint Honorè “Delizie a sorpresa”.  Nel cortile della Nuova Tecnoutensili Itinerario tra trattorini e macchine da parchi e giardini. Al Bar “Alla Tramvia” Serata con “Fantasia di sapori carsici”. Alla Pizzeria da Pippo Trionfo di bruschette. Lo studio del pittore Fulvio Cazzador rimarrà aperto dalle ore 16.00 alle ore 23.00. La pittrice Dilva Musizza esporrà le proprie opere in Via Nazionale 36/1 (La Corte degli Artisti). Altri dettagli nel programma allegato e sulla pagina facebook dedicata https://www.facebook.com/Scopri-Opicina-una-sera-destate-Openski-Poletni-Ve%C4%8Deri-881685478552386/

Programma

“Scopri Opicina… una sera d’estate” XI edizione – Opicina, 13 luglio 2018

Programma

“Scopri Opicina… una sera d’estate” XI edizione – Opicina, 13 luglio 2018

Giovedì 12 luglio
Ore 19.30 Sala conferenze della Banka ZKB – Credito Cooperativo del Carso di via di Via del Ricreatorio, 2 in collaborazione con l’Associazione per la difesa di Opicina-Združenje za zaščito Opčin Conferenza dal titolo: “D’acqua, di rocce e di fronde. Il Geoparco del Carso e l’area di Doberdò”. Relatrice: Elisa Cricrì, Dottoressa in Architettura. Intermezzo con le poesie di Ada Bellina recitate da Roberto Zucca e Shani Blazevich.

Ospiti:

Alessandra Marin – Università degli Studi di Trieste – Dipartimento di Ingegneria e Architettura

Alfredo Altobelli – Università degli Studi di Trieste – Dipartimento di Scienze della vita

 Ospite d’onore, il prof. Livio Poldini.

Venerdì 13 luglio

Negozi aperti fino alle ore 23.00 con articoli in saldo

Ore 19.30 Chiusura delle principali strade di Opicina (con pedonalizzazione del centro)

Addobbi di fiori carta e origami creati dalle “Nonne” del “Centro diurno Capon-Villa Carsia”

Il Club dei Venti all’Ora sarà presente in Piazzale Monte Re con un’esposizione di autovetture storiche

Dalle ore 19.30 alle ore 23.00 Intrattenimento per bambini con gonfiabili, Truccabimbi e Show Time con il Mago Francesco

Ore 17.00 in Piazzale Monte Re IV Torneo Internazionale di Scacchi con scacchiera gigante promosso dall’Accademia di Scacchi Trieste

Ore 20.00 Concerto nel cortile privato di via Prosecco, 29 (retro Pizzeria Veto) con Aleksander Ipavec (Fisarmonica) e Simone D’Eusanio (Violino)

Alle ore 21.00 “Styling under the Stars” Sfilata di moda con la partecipazione di negozi associati e saloni di bellezza in via di Prosecco con l’esibizione degli atleti di pattinaggio artistico della Polisportiva Opicina.

Ore 21.00 Esibizione dell’ASD Cheerdance Millenium davanti alla stele di Zinzendorf

Ore 21.30 Esibizione degli allievi del Centro Sportivo Internazionale ASD

Ore 20.30 Gara di Orienteering con partenza da Piazzale Brdina. Ritrovo alle 19.30

Ore 23.00 Premiazione al Liverpool Pub 1914 in via degli Alpini 18

Ore 23:00 Gran Finale con l’“Anguriata”: anguria per tutti offerta da Nova Srl Conad, Abbigliamento Leli, Start Sport e Brundola Francesco Succ. Snc sotto il castagno di Strada per Vienna, 46

 Ceramiche Sclip dalle ore 19.30 Esposizione

 Bar “Alla Tramvia” Serata con “Fantasia di sapori carsici”

 Cobez snc alle ore 18.00 Tavolo gioco LEGO per i bambini

 Gelateria Arnoldo golosi assaggi di semifreddi, birra alla spina e Musica Live con “The Selfies”

 Pizzeria da Pippo Trionfo di bruschette

 Bar Tabor Serata Mojito con musica anni ‘80 e ’90

 Al Bar Vatta Intrattenimento musicale

 Circolo A.C.S.I. Trieste “Delizie di mare”

 Trattoria Max Serate con Sangria

 Saint Honorè “Delizie a sorpresa”

Pizzeria “Al Brigantino” concerto dei Drunken Sailors

Ottica Optostudio Evento in Store sulla sicurezza stradale e la vista corretta sulla strada.Un’hostess presenterà un gioco tecnico sull’iPad e tutti i partecipanti riceveranno un simpatico gadget.

Nuova Tecnoutensili Itinerario tra trattorini e macchine da parchi e giardini presso il cortile

 Lo studio del pittore Fulvio Cazzador rimarrà aperto dalle ore 16.00 alle ore 23.00

 La pittrice Dilva Musizza esporrà le proprie opere in Via Nazionale 36/1 (La Corte degli Artisti)

 Il programma potrà subire delle minime variazioni

Programma

Estate Sotto l’Albero 2018

SKD-ASC Tabor – Prosvetni dom Opčine-Opicina

Lunedì 2 luglio

Ore 21.00 50°anniversario del Skd-Asc Tabor e 150° anniversario della “Čitalnica”Biblioteca a Opicina

Apertura mostra Questi siamo noi

Concerto Naše Lepe Vide Gruppo OVCE

Mercoledì 4 luglio

Ore 21.00 Concerto del gruppo JAZZVA

Giovedì 12 luglio

Ore 21.00 Cabaret di burattini in lingua slovena Svetlana Makarovič Čuk Na Palici

Sabato 14 luglio

Ore 21.00 Musica e gastronomia Nell’abbraccio dei sensi: Concerto degli Etnoploč Extendet, Grillers bbq passion, viticoltore Bole, panetteria Čok

Posti limitati, info e prenotazione sulla pagina fb skdtabor

SCHEDE DEI GRUPPI PARTECIPANTI

ASD CHEERDANCE MILLENIUM

L’ASD Cheerdance Millenium è la prima società sportiva di cheerleading in Italia che dal 2003 partecipa alle competizioni ad alto livello e rappresenta l’Italia ai Campionati europei.

L’attività è cominciata nel 1998, quando l’insegnante di educazione fisica Petra Krizmancic ha organizzato corsi di ballo nella casa della Cultura a Gropada. Dopo aver frequentato vari corsi, nel febbraio del 2003 si è deciso di costituire l’ASD Cheerdance Millenium, che propone nell’ambito dello sport italiano una nuova disciplina sportiva, il cheerleading, importata dall’America.  Qest’anno festeggia i 15 anni dell’associazione e i 20 anni di attività. In tutti questi anni non sono mancati i risultati, dal 4°posto agli Europei del 2004 a Manchester al 2°posto nel 2005 a Mosca e infine il 1°posto agli Europei nel 2009 a Parigi e un 6° posto ai Mondiali ad Orlando, tanti podi alle competizioni internazionali, nonchè molte volte campioni italiani  in varie categorie. Tantissime le esibizioni per eventi sportivi e culturali tenute a Trieste, e in tutta la regione: World League di pallavolo, NBA School, partite di calcio, rugby, nuoto. L’ASD è inoltre ospite fissa per le partite di basket con lo Jadran nella serie C gold.

CLUB DEI VENTI ALL’ORA DI TRIESTE

Il Club è stato fondato a Trieste nel marzo 1961: in tal senso, è uno dei Club più longevi d’Italia tra i 19 fondatori e ha contribuito alla fondazione dell’ASI, l’attuale Federazione Nazionale che comprende tutti i Club italiani.

Organizza annualmente la rievocazione storica della gara di velocità in salita Trieste Opicina, ora trasformata in gara di regolarità: negli ultimi anni lo sviluppo internazionale della manifestazione, inserita anche nel Trofeo Alpe Adria Classic Challenge assieme a gare austriache, croate e slovene, fa ben sperare per un ritorno ai massimi livelli dell’automobilismo sportivo triestino.

Il Club comprende anche una Sezione Culturale e una Turistica. Molti i Raid a lungo raggio promossi dal Club negli ultimi anni, ad esempio verso la Sicilia, il Piemonte oppure il Montenegro: a seguito della recente partecipazione del Club al progetto Trieste Praga di Italia Nostra, sostenuto dalla Regione FVG e dalla Provincia di Trieste, è in preparazione per i prossimi anni una Praga Trieste, sulla scia del rally ‘Le Città dell’Imperatore’, già organizzato dal Club all’inizio del nuovo Millennio.

Di recente, il Club ha promosso particolari attività volte ad attrarre soci più giovani: nei loro confronti, vengono condotte attività di avviamento allo sport automobilistico della regolarità e di formazione per il corretto mantenimento e restauro dei veicoli storici.

Sono state inaugurate di recente le Sezioni Anteguerra e Velocità del Club: la prima è dedicata ai possessori di vetture costruite o solo progettate fino al 1940, la seconda comprende i Soci attivi anche nelle discipline della Velocità in Pista o in Salita per vetture Storiche oppure nei Rally Storici tra i quali spicca Enrico Lena, Campione europeo nelle salite storiche nella sezione velocità.

ACCADEMIA DI SCACCHI

L’Accademia Di Scacchi è un’Associazione Dilettantistica senza fine di lucro dalle molteplici caratteristiche che la rendono una realtà rivolta alla promozione del gioco degli scacchi, della crescita personale e dell’aggregazione sociale e multi culturale. Questa pluralità di aspetti è confermata dai riconoscimenti che l’Accademia ha meritato nei suoi recenti anni di attività.

Fondata nel 2008 da Massimo Varini, l’Accademia può essere considerata la naturale evoluzione dello “Chaturanga”, una delle prime scuole di scacchi italiane con metodologie d’insegnamento dell’est europeo degli anni ’90, fondata dallo stesso, reduce da tornei in Russia. Affiliata già dal 2009 alla Federazione Scacchistica Italiana (FSI) Disciplina associata al CONI, è affiliata nel 2011 al Movimento Sportivo Popolare Italia (MSP Italia), Ente di Promozione Sportiva riconosciuto dal CONI. Dal 2014 è affiliata all’ASI (Associazioni Sportive e Sociali Italiane).

L’Accademia è presente sul territorio con la sede centrale nel centro storico della città di Trieste, e la Sezione Melara nel rione di Rozzol-Melara. Le sue squadre militano nel campionato Nazionale Assoluto e Giovanile.

L’Accademia è inoltre particolarmente attenta allo sviluppo di nuove tecnologie informatiche, ed è presente come Circolo scacchistico virtuale.

L’Accademia, sin dalla sua costituzione, persegue l’obiettivo di divulgare la pratica del gioco degli scacchi intesi come disciplina cognitiva e formativa per i giovani, strumento attitudinale al problem-solving per gli adulti e stimolo intellettuale e motivazionale per gli anziani attraverso la promozione di corsi e tornei di scacchi a vari livelli.

ALEKSANDER IPAVEC

Aleksander Ipavec Ipo (accordion)

Nato a Trieste il 21.02.1968. Inizia lo studio della fisarmonica presso la Glasbena Matica (Centro musicale sloveno) di Trieste nel 1980.

Da giovane partecipa a svariati concorsi e festival nazionali ed internazionali, vincendo il primo premio nel 1988 al Festival internazionale di Bardolino (98/100).

L’anno successivo vince il primo premio al concorso nazionale “L. Fancelli”di Foligno con il “Harmonikarski kvintet Glasbene matice Trst”.

Negli anni 80 segue corsi e seminari  con i Maestri Wladimir Zubitsky, Friedrich Lips, Gervasio Marcosignori, Wolmer Beltrami, ecc.

Nel 2000 si diploma in fisarmonica (come privatista) al Conservatorio A. Stefani di Castelfranco Veneto.

Insegna fisarmonica presso la Glasbena Šola Tolmin (SLO).

CONCERTI: Ha suonato e collaborato sia come solista che in gruppi da camera ed orchestre, nelle seguenti formazioni: Orchestra Sinfonica G. Verdi di Trieste, Mitteleuropa Salon orchestra, Evasion, The Original Klezmer Ensemble, Etnoploc Trio. Dal 2001 collabora con la pianista Paola Chiabudini.

Ha collaborato con grandi artisti quali: Vlado Kreslin (Slo), Tamara Obrovac (Croazia), Bruno Lauzi, Sergio Endrigo, Tosca, Tinkara (Slo) ecc.

Ha suonato a Boston (USA), Berlino (D), Ljubljana (SLO), Nagykanitze (Ungheria), Karlovac, Vukovar, Rijeka (Croazia), Subotica(Serbia), Banja Luka (Bosnia), Lugano (Svizzera), Marsinelle (B), Arnoldstein, ST.Jakob, Klagenfurt (A), Trieste, Gorizia, Udine, Pordenone, Venezia, Milano, Bologna, Reggio Emilia, Cinque Terre, Faenza, Roma, Fiesole, Livorno, Avellino, Cagliari…

TV: Nell’anno 1999/2000 ha partecipato all’intera serie di trasmissioni dal titolo CIRCUS su RAI2, condotte da Michele Santoro. Negli anni successivi ospite di Cominciamo Bene (RAI), Ciack giovani (Canale5).

Per due anni musicista della trasmissione TV POPER su TELECAPODISTRIA.

MUSICA E TEATRO: Innumerevoli sono le collaborazioni teatrali:Omero Antonutti, Alessandro Preziosi, Arnoldo Ninchi, Boris Kobal (dir. Teatro di Ljubljana), Elsa Fonda, Gianni Fenzi, Tullio Solenghi, Lučka Počkaj…

Negli anni 2001/2002 ha collaborato con il Teatro Stabile Sloveno di Trieste.

Nel 2004 ha collaborato come musicista esecutore con il Teatro Stabile di Nova Gorica.

Nel 2005 è stato musicista in spettacoli del teatro stabile Rossetti di Trieste.

Nel 2006 ha svolto una tournee con il teatro La Contrada di Trieste.

Nel 2013 ha composto le musiche per i festeggiamenti dei 100anni di Boris Pahor al Teatro Stabile Sloveno

Nel 2016 ha composto le musiche per DI QUA E DI LA’ per il Teatro Stabile Sloveno di Trieste.

COMPOSITORE ARRANGIATORE: Ha composto musiche per Teatri (SSG), scritto colonne sonore per vari documentari (RAI,Kinoatelje), composto brani inediti per fisarmonica solo, orchestra di fisarmoniche ecc.

Nel 2007 secondo premio al Festival di Castelfidardo con il trio Etnoploc nella cat. Colonne musicali per film (18/20).

DIRETTORE: Nel  1997 ha fondato il “HARMONIKARSKI ORKESTER GLASBENE MATICE ŠPETER”, vincendo nel 2006 il secondo premio al GRAND PRIX DU ACCORDEON DI PRAGA(23/25)

Nel 2007 ha vinto il terzo premio (17,5/20) al concorso internazionale di Castelfidardo.

2008 PRIMO PREMIO AL CONCORSO INTERNAZIONALE DI CASTELFIDARDO

2009 Fondatore dell’ACCORDION GROUP 4-8-8-16

CD:

1998 EVASION (PIAZZOLLA, BOLLING) ED. EBS

2002 OMAGGIO A PIAZZOLLA ED. EBS

2003 PALABRA DE TANGO (PIAZZOLLA, IPAVEC, TRAD.) ED. EBS

2004 HARMONIKARSKI ORKESTER SPETER (OPPENHEIMER, IPAVEC…)

2005 ETNOPLOC (A.A.V.V.) ETNOJAZZ

2005 MUZIKA ZA …KULISO (IPAVEC) ED. R A I

2006 UN TANGUITO PARA PAO (IPAVEC, GALLIANO, PIAZZOLLA)

THE SELFiES

Gruppo musicale nato a Trieste nel 2015 con influenze Rock, Blues, Country & Rockabilly composto da 5 elementi. Dopo qualche mese di “pausa riflessiva”, qualche cambio nella formazione e qualche aggiunta alla già ricca scaletta “THE SELFiES” sono tornati, carichi e pronti a farvi ballare e divertire a suon di Rock’n’Blues. Da Jimi Hendrix a Eric Clapton, da Johnny Winter agli Allman Brothers, The Beatles, Steppenwolf, Joe Cocker e… molti altri. Dal vivo, vi faranno rivivere i più bei momenti della musica tramite un viaggio nel Rock’n’Blues di sola andata.

The SELFiES sono:

Giorgio Codiglia: Batteria

Sandi Sancin: Basso

Ivo Tull: Chitarra e Voce

Max Arnoldo: Chitarra e Voce

Stefano Pulcini “Pulce”: Armonica e Cori

SOCIETÀ PUNTO K ORIENTEERING A.S.D.

La Punto K è stata fondata, il 12 ottobre 2013, per promuovere l’Orienteering (lo sport dei boschi), nel rispetto della natura e dell’avversario, che cessa di essere tale nel momento stesso in cui taglia il traguardo.

Si dice che l’importante non sia vincere, ma partecipare.

Nella nostra visione di questo sport, l’importante è divertirsi, partecipare …e perchè no, anche vincere!

In questo sport potrai:

battere chi corre più di te, perché le gambe non bastano! Ci vuole anche il cervello! Divertirti anche se arrivi ultimo perché il primo avversario da battere sei tu stesso.

Scoprire posti incantevoli e sentirti parte integrante della natura che ti circonda.

La Società è molto attiva nella promozione di questo sport soprattutto verso i giovani.

Le cartine da Orienteering vengono realizzate con appositi simboli internazionali e anche quella di Opicina è stata commissionata a un cartografo professionista.

Trattandosi di una gara promozionale, la Società è stata lieta di abbinare il percorso degli esordienti alla scoperta di scorci caratteristici di Opicina.

Solitamente la gara consiste nel trovare una decina di lanterne contraddistinte da un numero; accanto al numero c’è la descrizione del punto su cui si trova la lanterna (albero, muretto, dolina, buca, angolo di edificio ecc…)

 

DRUNKEN SAILORS

Il gruppo è composto da due persone e il genere è folk irlandese-scozzese. Propone un repertorio di pezzi tradizionali e originali eseguiti con chitarra, banjo, flauti irlandesi e voci.

https://www.facebook.com/drunkensailors.folk/

IL GEOPARCO DEL CARSO

Perchè un Geoparco del Carso? Il territorio carsico è un candidato ideale per la creazione di un Geoparco, in quanto presenta le caratteristiche basilari richieste per diventare tale. Prima tra tutte quella di essere un territorio con un importnate patrimonio geologico: l’area considerata infatti conta la presenza di oltre cinquemila grotte e cinquantasette geositi riconosciuti. Oltre a ciò, la maggior parte delle aree naturali presenti risulta aree Natura 2000, Zone di Protezione Speciale e Siti, di Importanza Comunitaria.

“Il Carso è un territorio che ospita un patrimonio naturale, geologico e culturale straordinario. Esso non conosce confini amministrativi o limiti tra il sotterraneo e la superficie. In questa tesi viene verificato che, seppur esistano determinati strumenti di tutela per i diversi patrimoni, essi faticano a comunicare tra loro; viene quindi introdotto e posto in analisi lo strumento del Geoparco, con lo scopo di individuare l’area di sviluppo del Carso, indipendentemente dai confini amministrativi, per gestirla attraverso un unico grande piano.
Il piano viene quindi approfondito con il progetto di paesaggio di una delle possibili porte del Geoparco, caratterizzata dalla presenza di acqua, rocce e fronde: il Lago di Doberdò. Un’area ad alto contenuto di biodiversità, la quale viene analizzata ed inserita come elemento attorno cui si incardina il progetto”.

Elisa Cricrì

GIOVANNA RADOS – TIZIANO BOLE DUO

Il duo nasce nel 2016 a Trieste ed è formato da Giovanna Rados, voce e violino e Tiziano Bole, chitarra classica. Entrambi provenienti da una formazione classica di Conservatorio, integrata però da una vasta esperienza nei generi più vari grazie alle numerose collaborazioni con artisti e band della fertile scena triestina (e non solo), mettono al servizio dell’ecletticità l’ottima tecnica strumentale. Il repertorio del duo è composto da classici italiani e internazionali, scelti tanto tra gli evergreen jazz che tra i successi pop e rock, passando per la musica cantautorale italiana; il tutto con una reinterpretazione in chiave acustica, che ammicca particolarmente alle più calde sonorità del jazz e della bossanova.

Per l’occasione di questo particolare concerto, verranno proposti classici della musica italiana e ci sarà anche una “classicissima” sorpresa.

ORIENTEERING

In occasione di Scopri Opicina… una sera d’estate – Openski Poletni Večeri 2018, la Società PUNTO K ORIENTEERING ASD invita tutti gli amatori, amici e simpatizzanti dell’Orienteering, alla gara di promozione che si svolgerà venerdì 13 luglio alle ore 19.30 presso Casa Brdina, situata nell’omonima e famosissima piazza di Opicina.

Si tratta di una gara promozionale “in notturna”, aperta a tutti, tracciata in modo da far scoprire gli angoli più caratteristici e nascosti del centro storico di Opicina, vicoli, tipiche case carsiche, antichi pozzi e portoni…

CATEGORIE:

– GRUPPI (per chi fa il percorso assieme ai bambini o chi vuole partecipare con amici)

– CORTO (percorso facile per chi è alle prime esperienze)

– MEDIO

– LUNGO

ORARI: La prima partenza sarà alle ore 20.30 ma raccomandiamo a tutti di recarsi per tempo in segreteria che sarà aperta dalle ore 19.30.

Quote di iscrizione: € 5 per tutte le categorie; affitto SI card € 1,50. In caso di smarrimento della SI card affittata verranno addebitati € 30.

TESSERAMENTO: Per partecipare è necessario, per motivi assicurativi, essere tesserati. (il tesseramento è gratuito per i minorenni e costa 3 euro per i maggiorenni; è sufficiente un tesserato per ogni gruppo). Chi non è ancora tesserato potrà tesserarsi sul posto ma vi chiediamo gentilmente di inviarci i dati preventivamente via e-mail per alleggerire il lavoro della segreteria (servono nome, cognome, luogo e data di nascita, indirizzo e codice fiscale)

Sarà possibile iscriversi anche sul posto in funzione della disponibilità delle cartine, quindi è caldamente consigliata la preiscrizione.

PREMIAZIONI: si svolgeranno presso il LIVERPOOL PUB 1914 in via degli Alpini, 18 a pochi passi da Piazza Brdina, dove tutti i concorrenti potranno usufruire di un prezzo convenzionato per un panino ed una bibita.

Per info:

info@puntok.it – 3482666607

www.puntok.it/event/insieme-a-opicina-in-notturna/

CENTRO SPORTIVO INTERNAZIONALE

Il Centro Sportivo Internazionale è un’ associazione sportiva dilettantistica che ha per finalità la conoscenza, sviluppo e diffusione di attività sportive intese come mezzo di formazione psico-fisica e morale dei Soci mediante la gestione di ogni forma di attività sportiva. L’Associazione, per sua natura, assume la figura di ente non commerciale; essa è apolitica, aconfessionale e non ha finalità lucrative.

Andrea Forliano

About Andrea Forliano

Andrea Forliano
Nato a Bari il 22/05/1978,vive a Trieste,di formazione umanistica sta completando il corso di laurea in Storia indirizzo contemporaneo,è da sempre appassionato di storia,viaggi,letteratura,politica internazionale e in costante ricerca di conoscere nuove culture.Inoltre segue l'attualità,il calcio,il cinema e il teatro

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top