venerdì , 19 ottobre 2018
Notizie più calde //
Home » Rubriche » Annunci e proposte » Romagnano Sesia Grande festa d’estate per il progetto “Benvenuta, natura!”
Romagnano Sesia Grande festa d’estate per il progetto “Benvenuta, natura!”

Romagnano Sesia Grande festa d’estate per il progetto “Benvenuta, natura!”

image_pdfimage_print

Domenica 10 giugno alle 17 nel cortile del Comune di Romagnano Sesia, in Piazza della Libertà 1, durante lo StreetFood organizzato dal Comune, grande festa d’estate del progetto Benvenuta, natura! con l’inaugurazione ufficiale della mostra (che sarà però già visitabile da sabato mattina) dei lavori dei bambini e ragazzi partecipanti al progetto, la premiazione del concorso per la scuola media Storie di riciclo e la premiazione del concorso fotografico Benvenuta natura: il rispetto per la natura; tutte le mostre saranno visitabili nel cortile del Comune sia sabato 10 che domenica 11 giugno.
Il progetto anche quest’anno per la terza edizione consecutiva è stato capitanato dal Comune di Romagnano Sesia, e ha coinvolto come enti partner anche comuni limitrofi come Sizzano, Ghemme e Prato Sesia, con la coordinazione generale delle Rane di Interlinea.
È stato un lavoro in sinergia che ha convinto per il terzo anno di seguito la Compagnia di San Paolo che ha creduto in esso dando un contributo per le attività.

Guido Quarzo

Come ha spiegato all’inizio del progetto l’assessore all’Istruzione del Comune di Romagnano Sesia Alessandro Carini: «Con queste attività proseguiamo il cammino intrapreso con i progetti Benvenuta, natura! e Benvenuta, acqua!, che da due anni hanno avviato una serie di attività di promozione verso le giovani generazioni, coinvolgendo scuole, biblioteche, enti, educatori e famiglie. Progetti che hanno riscosso un notevole successo: la qualità e la serietà delle iniziative sono state riconosciute tanto che Compagnia di San Paolo ci ha ridato fiducia e ci sostiene di nuovo. A loro va il mio, e quello di tutti gli amministratori coinvolti, grazie perché ci sostengono e danno alle nuove generazioni opportunità importanti di crescita educativa e formativa».

Cinzia Ghigliano

Con i vari contributi quindi il progetto è diventato in concreto prassi quotidiana nel territorio della Bassa Valsesia, coinvolgendo nei vari luoghi delle comunità, in attività culturali, esperienziali e di promozione alla lettura, i bambini e i ragazzi della fascia d’età compresa tra i 6 e i 14 anni. Quest’anno il tema scelto per gli incontri è il riciclo, visto come tema centrale per la nostra sopravvivenza sulla Terra.
I bambini e i ragazzi durante tutto l’anno hanno incontrato autori e illustratori di fama come Guido Quarzo e Cinzia Ghigliano, ascoltando storie e creando lavori con materiale di recupero con l’illustratrice Lucia Mongioj e gli operatori delle Rane di Interlinea e arrivando a comprendere e ad approfondire il tema del riciclo visto come risorsa per l’umanità.

About dal corrispondente

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top