domenica , 17 Gennaio 2021
Notizie più calde //
Home » Sport » Altri sport » RECORD DI COPERTURA TV PER L’ABU DHABI TOUR 2016
RECORD DI COPERTURA TV PER L’ABU DHABI TOUR 2016

RECORD DI COPERTURA TV PER L’ABU DHABI TOUR 2016

image_pdfimage_print

La gara sarà trasmessa in 177 paesi nei cinque continenti. Telecamere on-board e i dati degli atleti per tutto l’Abu Dhabi Tour grazie alla partnership con Velon

565bca5f41b9d2e34ec144ed5914436ab0db4085

Abu Dhabi, 18 ottobre 2016 – L’Abu Dhabi Tour 2016 sarà trasmesso in 177 paesi del mondo ed in tutti i cinque continenti; 13 reti televisive trasmetteranno la gara, sette di loro dal vivo.

Abu Dhabi Sport, l’emittente locale dell’evento, produrrà e trasmetterà la copertura completa di ogni tappa, a partire dal primo colpo di pedale alle vittorie sul traguardo, negli Emirati Arabi Uniti e in tutto il Medio Oriente e il Nord Africa.

Eurosport trasmetterà l’evento in diretta sui suoi canali europei e dell’Asia Pacifico, dall’Oceano Atlantico all’Oceano Pacifico. la visione in diretta sarà disponibile anche al pubblico appassionato di ciclismo in Italia (sui canali di Rai Sport 1), in Cina (grazie a LeTV), in Giappone (sulla nuova piattaforma DAZN), Nuova Zelanda (sulla rete Sky Sport), Messico e America centrale (grazie a TDN).

I punti salienti della gara saranno offerti da ESPN in tutto il Sud America e nei Caraibi, da Fox Sports in Australia, da True Visions in Thailandia e da FPT Telecom in Vietnam. Il mese successivo le higlights saranno disponibili anche su Cycling TV.

L’agenzia di stampa SNTV distribuirà le notizie dell’evento attraverso i suoi circuiti internazionali.

VELON PARTNERSHIP

La partnership di Abu Dhabi Sports Council con Velon, l’associazione degli 11 team professionisti, si concentrerà nel portare i tifosi all’interno della corsa, fornendo le seguenti emozionanti informazioni direttamente dalla gara:

telecamere posizionate sulle bici degli atleti a disposizione di tutte le emittenti televisive durante ogni momento della corsa per l’uso nella loro copertura in diretta e differita;

l’inclusione dei dati di gara in diretta in ogni fase: frequenza cardiaca, cadenza, potenza, velocità, posizione e accelerazione dei ciclisti, dati per tutte le emittenti da utilizzare direttamente sullo schermo;

tutti i dati degli atleti saranno anche disponibili dagli appassionati per essere studiati attentamente nella sezione Abu Dhabi Tour del sito Velon e sul sito internet Abu Dhabi Tour.

Per una migliore esperienza di visione i fan potranno utilizzare i dati web/app come un secondo schermo in combinazione con la visualizzazione della trasmissione televisiva per una completa comprensione delle fasi di gara.

fd15cdec-0a48-4484-8c08-f389e4329353

Sua Eccellenza Aref Al Awani, Segretario generale dell’Abu Dhabi Sports Council, ha detto: “Durante la quarta tappa allo Yas Marina Circuit lo scorso ottobre abbiamo visto il primo live filmato dalla telecamera a bordo delle bici in una corsa professionale su strada. Grazie a Velon e RCS Sport, in accordo con l’UCI, quest’anno avremo altre grandi novità. L’Abu Dhabi Tour si conferma quindi come una corsa ideale per testare le innovazioni tecnologiche che rendono il ciclismo sempre più interattivo e spettacolare per i telespettatori di tutto il mondo. Come Abu Dhabi Sports Council possiamo solo essere orgogliosi di ciò”.

PHOTO CREDIT: ANSA – Peri / Zennaro

About Dario Furlan

Dario Furlan
Fotografo free lance e giornalista pubblicista. Segue da anni il panorama musicale internazionale - ma anche locale - con particolare predilezione per quanto riguarda il rock (in tutte le sue derivazioni), il folk ed il blues nonché la musica in lingua friulana. Cultore di "motori e rally", dei quali vanta una conoscenza ultradecennale, è anche atleta nella disciplina ciclistica della mountain bike.

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top