venerdì , 19 gennaio 2018
Notizie più calde //
Home » Rubriche » Annunci e proposte » PORDENONE : Aria di novità a Fiumettopoli 2013. DAL 13 AL 15 SETTEMBRE

PORDENONE : Aria di novità a Fiumettopoli 2013. DAL 13 AL 15 SETTEMBRE

Aria di novità a Fiumettopoli 2013. La nuova Pro Loco di Fiume Veneto quest’anno cerca di dare il meglio.
Sarà grande l’attenzione riservata ai bambini durante questa decima edizione, ai quali saranno dedicati laboratori di disegno e fumetto con i fumettisti e sedute di face painting, ad opera dell’illustratrice Sara Michieli. Ecco i
nomi dei fumettisti, di cui saranno allestite le mostre con le tavole originali: i triestini Paola Ramella e Guendal,
autori del recente fumetto fantasy Il verde bisbiglio ed il viola pensiero, Francesco Frosi e la sua classe perduta,
Luca Salvagno e i piccoli grandi uomini, Fabio Vettori e le sue formiche e Matteo Corazza con un aneddoto
calcistico su Fiume Veneto. Diversamente dal solito, il luogo della festa sarà ampio ma circoscritto fra l’area del
palazzetto dello sport, la casa dello studente, la scuola media D. Alighieri e villa Ricchieri. In più, un centinaio
di espositori, tanto materiale per i collezionisti e dispute “animate”dei Cosplay.
«Finalmente quest’anno i bambini avranno i loro laboratori, tenuti da Vettori, Frosi, Corazza e giovani disegnatori e il liceo d’arte di Cordenons – afferma Viviana Zanetti, presidente della Pro Loco Fiume in festa – Stiamo inoltre spedendo gli inviti per fare in modo che siano presenti i giocatori del Fiume Veneto e dello Zoppola
che disputarono la partita decisiva nel 1973, l’anno nel quale il Fiume vinse il campionato nientemeno che
allagando il campo di gioco! È il soggetto del fumetto realizzato per l’occasione da Corazza».
Oltre al fumetto e al mondo del disegno, sono numerosi i nuclei tematici di Fiumettopoli 2013: l’architettura
e il fumetto; i progetti di largo respiro dei gruppi Giovani e Creatività e Il Ponte; il passato e il presente della
scuola dell’infanzia Angelo Custode e l’inaugurazione dei nuovi giochi del progetto Fantagiochiamo, sostenuto
dalla provincia e dai genitori, con una spesa di 50mila euro.
Si parte giovedì sera, con una conferenza sulle contaminazioni fra architettura e fumetto e si prosegue venerdì
con la serata inaugurale, e un incontro sul tango. L’apice della festa sarà sabato 14 e domenica 15, con stand, laboratori per bimbi e adulti, tornei, mercatini, teatro, musica, degustazioni dei prodotti tipici del paese gemellato
Hude, arrivo di Fiume Pedala, escursioni in canoa e kayak e tiro con l’arco.

About Carlo Liotti

Carlo Liotti
Giornalista Pubblicista iscritto all'Albo dei giornalisti da Aprile 2013. Dottore in Scienze e Tecnologie Alimentari. Appassionato di fotografia e di viaggi, socio fondatore della Fedarmax, capo redattore de ildiscorso.it, reporter per Viva la Vida on The Road.

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top