venerdì , 27 Novembre 2020
Notizie più calde //
Home » Attualità » PER TUTTA LA REGIONE FVG: IL TEATRO LA CONTRADA CERCA PROGETTI INCENTRATI SU DANTE ALIGHIERI E ARTISTI DA OSPITARE NEI SUOI SPAZI E INDICE “LINGUAGGI UMANI”
PER TUTTA LA REGIONE FVG: IL TEATRO LA CONTRADA CERCA PROGETTI INCENTRATI SU DANTE ALIGHIERI E ARTISTI DA OSPITARE NEI SUOI SPAZI E INDICE “LINGUAGGI UMANI”

PER TUTTA LA REGIONE FVG: IL TEATRO LA CONTRADA CERCA PROGETTI INCENTRATI SU DANTE ALIGHIERI E ARTISTI DA OSPITARE NEI SUOI SPAZI E INDICE “LINGUAGGI UMANI”

image_pdfimage_print

TRIESTE – La Contrada Teatro – Stabile di Trieste, nell’impossibilità di presentare al pubblico spettacoli dal vivo a causa dell’emergenza sanitaria, mette a disposizione gratuitamente i propri spazi per l’ideazione e per le prove di progetti performativi o teatrali a gruppi di artisti, con il supporto del proprio personale tecnico e relativa dotazione tecnica. A partire da lunedì 9 novembre sulla pagina News sul sito della Contrada si potrà accedere a tutte le informazioni sull’iniziativa “Linguaggi Umani” e compilare il form di partecipazione.

La possibilità è aperta a collettivi, gruppi o associazioni formati da 3 a 5 persone – di cui la maggioranza dei componenti dovrà essere under 35 e tutti residenti o domiciliati nella regione Friuli Venezia Giulia – che possono lavorare o operare in ambiti diversi.  I progetti devono avere come tema o ispirazione la figura o le opere di Dante Alighieri. L’iniziativa avrà durata compresa tra il mese di dicembre 2020 e gennaio 2021 presso gli spazi del Teatro dei Fabbri, la Sala Polacco della Contrada e in misura ridotta presso il Teatro Bobbio, tutti sanificati e praticabili con l’impegno del rispetto di tutte le norme igieniche anti Covid.

Coloro che vinceranno la selezione oltre che degli spazi citati potranno beneficiare del supporto tecnico della Contrada, della messa a disposizione dei materiali tecnici di proprietà dell’Ente, del confronto e della consulenza artistica della Contrada. L’obiettivo è quello di accompagnare nella prima fase di ideazione una serie di progetti incentrati sulla figura di Dante realizzati da collettivi, gruppi, associazioni, preferibilmente composti da figure che lavorano in ambiti artistici o culturali diversi. Sarà garantita l’agibilità di tre giorni lavorativi per ciascun componente al termine del periodo, anche per l’eventuale presentazione del progetto, se ritenuto almeno parzialmente compiuto, in qualche forma di evento  o spettacolo trasmissibile in streaming.

L’attività si svolgerà a partire dal 7 dicembre 2020 fino al 31 gennaio 2021. Ciascun progetto ha una durata di 15 giorni e i periodi sono decisi dalla direzione in accordo con i soggetti partecipanti. Saranno privilegiati i progetti che includeranno almeno tre collaborazioni di ambito diverso (solo a titolo esemplificativo: letterario, teatrale, musicale, performativo, coreografico, design, arti visive, animazione, ecc.).

La scadenza per l’invio della propria candidatura è il 22 novembre 2020 alle ore 14.00. info su www.contrada.it/linguaggi-umani_dante/

About Enrico Liotti

Enrico Liotti
Giornalista Pubblicista dal 1978, pensionato di banca, impegnato nel sociale e nel giornalismo, collabora con riviste Piemontesi e Liguri da decenni.

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top