sabato , 20 Luglio 2019
Notizie più calde //
Home » Rubriche » Annunci e proposte » La Forza nel Silenzio di A.P.E. Onlus Concorso fotografico per sensibilizzare sull’Endometriosi

La Forza nel Silenzio di A.P.E. Onlus Concorso fotografico per sensibilizzare sull’Endometriosi

image_pdfimage_print

 

Dal 25 marzo al 30 novembre 2013

L’endometriosi lavora in silenzio. È una malattia cronica, subdola e invalidante. Spesso non si sa di averla, eppure affligge in Italia oltre 3 milioni di donne e 150 nel mondo. Occorrono molti anni prima di una diagnosi certa e intanto, chi ne è colpita, si sente sola, smarrita, con l’autostima sottozero e i rapporti sociali, la vita di coppia e il lavoro  messi a dura prova. Per dare voce al loro silenzio e alle emozioni vissute in solitudine  A.P.E. Onlus (Associazione Progetto Endometriosi) e l’agenzia Layoutweb, hanno lanciato il concorso fotografico La Forza nel Silenzio. L’Associazione di volontariato nazionale, nata a Reggio Emilia nel 2005 grazie a un gruppo di donne affette da endometriosi, ha scelto un linguaggio immediato, quello per immagini e un mezzo attuale, il web, per sensibilizzare l’opinione pubblica su questa patologia ancora poco conosciuta e sottovalutata. Partecipare al concorso è semplicissimo: dal 25 marzo al 30 novembre 2013 basta collegarsi al sito www.laforza.apeonlus.com, registrarsi e caricare un’immagine fotografica, che abbia come soggetto una donna e che rappresenti, secondo il gusto e la sensibilità personali, la forza che si nasconde dietro il silenzio e il dolore femminile. Oppure si può votare le foto postate dagli altri utenti. Periodicamente verrà stilata una classifica delle foto più votate e le prime tre verranno sottoposte al giudizio di giudici speciali, che sceglieranno l’immagine più meritevole. La giuria incaricata vede coinvolti personaggi noti al mondo della TV e della moda, come l’annunciatrice e conduttrice Emanuela Folliero e Chiara Maci la food blogger e volto televisivo de La7 nel programma  Fuochi e Fiamme.  Ha accolto con entusiasmo l’invito A.P.E. anche Clara Moroni, cantante e compositrice nota per essere la corista di Vasco Rossi, il web e graphic designer Matteo Manzini  e  poi fashion blogger seguitissime sul web, come Irene Colzi, Elisa Taviti, Enrica Alessi, Vittoria Melchioni e  I Murr, Antonio e Roberta, consulenti di immagine e stile, fashion guru e conduttori di programmi di moda. I vincitori di ogni estrazione periodica potranno aggiudicarsi un cappello Borsalino e un capo TOY G, ma soprattutto avranno la possibilità di essere protagonisti di una mostra fotografica e vincere il premio finale: un weekend per due persone in una spa austriaca.  Con questo concorso A.P.E. onlus vuole incitare le donne a non lasciarsi andare e a trovare la forza, nonostante il silenzio nel quale si rifugiano, di reagire. L’endometriosi sconvolge la vita, provoca sofferenza e paura. Sofferenza perché può occludere le tube, creare aderenze, distorcere gli organi riproduttivi; provocare dolori forti durante il ciclo e l’ovulazione, dolori durante o dopo i rapporti sessuali, dolore pelvico cronico, cistiti ricorrenti, perdite intermestruali, colon irritabile. Paura, perché forse non si potranno avere più figli. Da anni A.P.E fa informazione per creare consapevolezza, perché l’unico modo per combattere questa malattia è informare e prevenire. Informare le giovani donne che non è normale soffrire durante il ciclo, che non è normale fare l’amore e avere dolore nel retto o sotto la pancia, che non è normale avere sempre la cistite o il colon irritabile. Insieme si può uscire dal silenzio e avere una vita migliore.

Info: 329 3449704 info@apeonlus.com, www.apeonlus.com

About Redazione

Redazione
Il discorso è composto da idee, parole, fatti ed esperienze con il fine di in-formare coscienze libere e responsabili. Le cose sono invisibili senza la luce, le parole sono vuote senza un discorso.

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top