mercoledì , 29 Gennaio 2020
Notizie più calde //
Home » Rubriche » Annunci e proposte » LA FELTRINELLI DI GALLERIA BARDELLI RIAPRE COMPLETAMENTE RINNOVATA
LA FELTRINELLI DI GALLERIA BARDELLI RIAPRE COMPLETAMENTE RINNOVATA

LA FELTRINELLI DI GALLERIA BARDELLI RIAPRE COMPLETAMENTE RINNOVATA

image_pdfimage_print

Un settore “Kidz” più ampio e 18 mila titoli disponibili con il meglio dell’offerta culturale del marchio laFeltrinelli

Serata di festa con lo swing dei “Lune Troublante” e il “BarSport” condotto dagli ospiti della piccola comunità di via Marangoni

Udine, giovedì 22 novembre 2018 La libreria laFeltrinelli di Galleria Bardelli riapre al pubblico completamente rinnovata.

Il nuovo allestimento rende la libreria più accogliente, con spazi più ampi tra gli scaffali per consentire ai lettori di muoversi liberamente tra un settore e l’altro.

Il pubblico cittadino ritrova il catalogo sempre aggiornato con oltre 18 mila titoli che propone il meglio della proposta culturale targata laFeltrinelli.

Insieme alle novità del momento, la letteratura e i classici rappresentano la parte principaledell’offerta, cui si affiancano ampi settori dedicati alla saggistica (storia, filosofia, scienze, sociologia), tempo libero, fumetto, musica e home video.

Tra le novità più interessanti è il settore “Kidz, più grande e più confortevole, con 5 mila titoli che aspettano bambini e famiglie per scoprire nuove storie e trascorrere un momento di tranquillità e di evasione tra gli scaffali.

In occasione della riapertura, oggi alle 18, laFeltrinelli di Udine dedica alla città un momento di festa. La serata sarà accompagnata dalle musiche dei “Lune Troublante”, trio composto da musicisti accomunati dalla passione per lo swing francese degli anni ’40.

L’aperitivo è gestito dal “BarSport”, progetto sociale che vede protagonisti gli ospiti della piccola comunità di via Marangoni.

E.L.

About Enrico Liotti

Enrico Liotti
Giornalista Pubblicista dal 1978, pensionato di banca, impegnato nel sociale e nel giornalismo, collabora con riviste Piemontesi e Liguri da decenni.

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top