mercoledì , 2 Dicembre 2020
Notizie più calde //
Home » Attualità » ISRAELE ABBRACCIA IL GIRO D’ITALIA
ISRAELE ABBRACCIA IL GIRO D’ITALIA

ISRAELE ABBRACCIA IL GIRO D’ITALIA

image_pdfimage_print

Gerusalemme, 3 maggio 2018 – Presentate ufficialmente oggi a Gerusalemme, di fronte ad una folla festante, le squadre al via del Giro d’Italia edizione 101. La corsa partirà domani con una cronometro individuale cittadina di 9,7km.

DUMOULIN VINCE LA CRONOMETRO DI GERUSALEMME
ED È LA PRIMA MAGLIA ROSA DEL GIRO D’ITALIA
Il corridore olandese ha ottenuto il miglior tempo davanti a Dennis e Campenaerts

Un grande spettacolo di luci, colori ed esibizioni ha accompagnato il susseguirsi delle squadre.

Bar Rafaeli

L’edizione numero 101 della Corsa Rosa prende il via oggi con una Cronometro Individuale a Gerusalemme, storica prima volta di un grande giro al di fuori dell’Europa.  La prima tappa del centunesimo Giro d’Italia, in programma dal 4 al 27 maggio e organizzato da RCS Sport/La Gazzetta dello Sport, la Cronometro Individuale di Gerusalemme di 9,7 km. Per la prima volta nella storia del ciclismo un grande giro parte al di fuori dei confini europei.

Il primo corridore a partire nella crono  sarà Fabio Sabatini (Quick-Step Floors) alle 13:50, mentre l’ultimo corridore, Tom Dumoulin (Team Sunweb), partirà alle 16:45

PERCORSO
Tappa 1 – Jerusalem-Jerusalem (Cronometro Individuale) 9,7 km – dislivello 200 m
Cronometro individuale cittadina. Si percorrono vie di diversa ampiezza lungo un tracciato molto ondulato con continui cambi di direzione e di pendenza. È previsto un rilevamento intermedio al km 5,1. Da segnalare la presenza al km 7,3 di un breve tunnel ben illuminato.

Ultimi km
Ultimi 3 km ondulati sempre su vie cittadine. Finale dapprima in discesa con una curva ai 750 m dall’arrivo e ultimi 300 m in marcata salita con punte del 9% negli ultimi 100 m. Rettilineo di arrivo in asfalto di larghezza 6,5 m.

Foto Credit: LaPresse – D’Alberto / Ferrari / Paolone / Alpozzi

About Enrico Liotti

Enrico Liotti
Giornalista Pubblicista dal 1978, pensionato di banca, impegnato nel sociale e nel giornalismo, collabora con riviste Piemontesi e Liguri da decenni.

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top