venerdì , 19 ottobre 2018
Notizie più calde //
Home » Spettacolo » Arte e mostre » Inaugurazione Premio Arte Coseano con Zec Safet alla 19ª edizione dal giugno
Inaugurazione Premio Arte Coseano con Zec Safet alla 19ª edizione dal giugno

Inaugurazione Premio Arte Coseano con Zec Safet alla 19ª edizione dal giugno

image_pdfimage_print

Sarà il pittore e incisore bosniaco Safet Zec ad aprire il 19° Premio Arte Coseano inaugurando alle 17.30 di sabato 9 giugno la sua personale che verrà allestita nel paese collinare presso l’audutorium “Galetiere” in Largo Municipio. Zec esporrà una sessantina di opere di piccole dimensioni che rappresentano una summa dei temi trattati dall’artista: da quelli più squisitamente formali, come le nature morte e le figure femminili fino a quelli più di impegno come sono le pitture di tema religioso o sociale. L’esposizione è stata realizzata in collaborazione con la stamperia d’arte Albicocco di Udine a cui Zec si rivolge per le sue incisioni.
La sera di sabato la manifestazione proseguirà con la cena di gala su prenotazione (per informazioni si può chiamare lo 0432 861074) e il concerto del gruppo vocale femminile Musical Minds Ensamble che proporrà delle versioni per coro di famosi brani di vario genere. Il gruppo è costituito da 3 coriste, le soprano Michela Sardon e Ilaria Ospici, la contralto Fabiana Polli accompagnate dalla pianista Sabrina Orru; il concerto, ad ingresso gratuito, si terrà nell’adiacente zona fontana vicino al municipio, una piazza che l’amministrazione di Coseano intende rinominare in “Piazza degli artisti” con una cerimonia che avverrà, proprio la sera del 9 giugno.
Il giorno 10 giugno ci sarà lo svolgimento del premio vero e proprio con l’apertura al pubblico della manifestazione alle ore 10 e la possibilità di visitare gli stand degli artisti: circa 150 quelli presenti provenienti dall’ Italia e dall’ estero che esporranno i loro lavori e mentre alcuni di loro parteciperanno alla ex tempore che li vedrà impegnati nella realizzazione di un’ opera durante la giornata. Alle 19 ci sarà la consegna dei premi ai migliori lavori scelti dalla giuria composta dagli esperti Angelo Bacci e Fabio Facchinetti – che collaborano la Biennale di Venezia – e dall’artista Lorenzo Palumbo. Ci saranno tre riconoscimenti per i migliori artisti partecipanti, un premio per la migliore opera ex tempore (ovvero realizzata durante la manifestazione), il premio Europa per gli artisti stranieri, un premio acquisto speciale per allievi ed ex allievi dell’Accademia di Belle Arti “G.B. Tiepolo” di Udine e poi i premi sponsor che prevedono l’acquisto dell’ opera da parte di 4 aziende: la Pmp Industries darà il premio per un paesaggio marino dipinto ad olio, il gruppo Itas Assicurazioni per un paesaggio astratto sempre ad olio, la Idea Prototipo per un’ opera fotografica e la Alfrus per un astratto dipinto ad olio.

Importante novità di quest’anno è il gemellaggio del Premio Arte Coseano con il Comune di Lignano Sabbiadoro: in questa edizione ci sarà un riconoscimento per l’associazione Lignano Arte, che ha sede nella località balneare e raggruppa oltre 50 artisti del Friuli e non solo. Di converso durante la rassegna coseanese saranno scelti degli artisti partecipanti a cui sarà offerta una bellissima mostra collettiva alla galleria della Terrazza a Mare di Lignano Sabbiadoro nel giugno 2019-
Per info:
tel. 0432 861074
www.premio-arte-coseano.com

About Redazione

Redazione
Il discorso è composto da idee, parole, fatti ed esperienze con il fine di in-formare coscienze libere e responsabili. Le cose sono invisibili senza la luce, le parole sono vuote senza un discorso.

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top