martedì , 22 agosto 2017
Notizie più calde //
Home » Attualità » IL MALTEMPO NON DA TREGUA, LA PROTEZIONE CIVILE COSTANTEMENTE IMPEGNATA A FRONTEGGIARE LE EMERGENZE

IL MALTEMPO NON DA TREGUA, LA PROTEZIONE CIVILE COSTANTEMENTE IMPEGNATA A FRONTEGGIARE LE EMERGENZE

image_pdfimage_print

INTERVENTO NEL POMERIGGIO A PRIMULACCO

image 10 novembre – La protezione civile è intervenuta nel pomeriggio in comune di  Povoletto per alcuni allagamenti provocati da una intensa precipitazione che ha interessato i comuni di Tavagnacco, Reana del Rojale, Tricesimo e Povoletto. Le frazioni di Primulacco, Marsure di Sotto e Marsure di Sopra hanno registrato le criticità maggiori, dove l’esondazione di alcune rogge ha fatto si che l’acqua iniziasse ad allagare le strade per poi riversarsi nelle parti più basse delle abitazioni, come scantinati e garage, provocando danni ingenti sia per quanto riguarda le strutture – in un caso la forza dell’acqua ha divelto il basculante di una rimessa – che per le suppellettili contenute nelle abitazioni .Il panorama che si è presentato ai soccorritori è stato a dir poco desolante, l’acqua infatti ha reso inutilizzabili alcuni locali ed ha costretto i volontari ad operare fino a sera inoltrata per rendere nuovamente agibili le abitazioni. La protezione civile sta ora monitorando la situazione in quanto in nottata e nella giornata di domani sono previste ulteriori abbondanti precipitazioni che potrebbero richiedere nuovi interventi delle squadre che prestano volontariamente la loro opera.

Nelle immagini a seguire alcune fasi degli interventi odierni a Primulacco:

image (9)

 

 

 

 

image (12)

image (13)                                                                                         

                                                                                                    Dario Furlan – Foto: Guendy Furlan

About Dario Furlan

Dario Furlan
Fotografo free lance e giornalista pubblicista. Segue da anni il panorama musicale internazionale - ma anche locale - con particolare predilezione per quanto riguarda il rock (in tutte le sue derivazioni), il folk ed il blues nonché la musica in lingua friulana. Cultore di "motori e rally", dei quali vanta una conoscenza ultradecennale, è anche atleta nella disciplina ciclistica della mountain bike.

Commenti chiusi.

Comments

comments

Scroll To Top