venerdì , 28 luglio 2017
Notizie più calde //
Home » Attualità » Il 2016 si apre con lo Schiaccianoci del Russian State Ballet al Teatro Verdi Gorizia
Il 2016 si apre con lo Schiaccianoci del Russian State Ballet al Teatro Verdi Gorizia

Il 2016 si apre con lo Schiaccianoci del Russian State Ballet al Teatro Verdi Gorizia

image_pdfimage_print

Si apre all’insegna di un grande classico della danza il 2016 del Teatro Verdi di Gorizia. Sabato 9 gennaio, con sipario alle 20.45, sul palco di via Garibaldi andrà in scena Lo Schiaccianoci del Russian State Ballet, con le coreografie di Marius Petipa e l’adattamento di Vyacheslav Gordeev, su musica di Pëtr Il’ic Ciajkovskij. Ceata e diretta da Gordeev, ex primo ballerino del Bolshoi Ballet, Russian State Ballet è considerata una delle migliori istituzioni di balletto classico russe, di cui hanno fatto parte grandi nomi della danza, come Marina Bogdanova, Yury Burlaka, Tatiana Gurianova e molti altri, progressivamente sostituiti da una nuova generazione di giovani talenti tra i quali Natalia Ashikhmina, Anton Geyker, Elena Osokina, Irina Ablitsova, Maxim Fomin, Vladimir Mineev.Schiaccianoci 1

Con il suo Schiaccianoci, la compagnia ripercorre la fiaba di E.T.A. Hoffman, mantenendosi fedele alla versione originaria, affascinando lo spettatore con l’altissima qualità tecnica dei suoi danzatori e le colorate e suggestive scenografie, accompagnandolo nell’atmosfera magica del balletto natalizio per eccellenza. Tagliandi a disposizione come di consueto alla biglietteria di corso Italia, aperta dal lunedì al sabato dalle 17 alle 19. 

Il repertorio della compagnia è estremamente vario e comprende sia i maggiori balletti classici che le opere dei più noti coreografi contemporanei, a testimonianza dell’intento di custodire la tradizione classica e al tempo stesso di mantenere il contatto con il lavoro degli artisti contemporanei. L’obiettivo primario del Russian State Ballet è di conservare l’eredità coreografica Russa ed occidentale restando sempre aperta alle nuove forme di danza.

About Redazione

Redazione
Il discorso è composto da idee, parole, fatti ed esperienze con il fine di in-formare coscienze libere e responsabili. Le cose sono invisibili senza la luce, le parole sono vuote senza un discorso.

Commenti chiusi.

Comments

comments

Scroll To Top