giovedì , 3 Dicembre 2020
Notizie più calde //
Home » Attualità » GALLERIA TOLEDO teatro stabile d’innovazione 25 – 26 – 27 – 28 dicembre 2016 NUMMERE SCOSTUMATISSIMA TOMBOLA NAPOLETANA di e con Gino Curcione
GALLERIA TOLEDO teatro stabile d’innovazione 25 – 26 – 27 – 28 dicembre 2016   NUMMERE SCOSTUMATISSIMA TOMBOLA NAPOLETANA di e con Gino Curcione

GALLERIA TOLEDO teatro stabile d’innovazione 25 – 26 – 27 – 28 dicembre 2016 NUMMERE SCOSTUMATISSIMA TOMBOLA NAPOLETANA di e con Gino Curcione

image_pdfimage_print
1991-2016. Il teatro Galleria Toledo ripropone anche quest’anno l’appuntamento natalizio divenuto oramai un classico: Nummere, la tombola scostumatissima del bravissimo Gino Curcione, che ritorna per festeggiare il compimento del suo venticinquesimo anno di repliche. Salute! Uno spicchio di secolo, cinque lustri durante i quali il nostro attore, nei panni dell’adorabile e impertinente popolana ha “dato i numeri”, consegnato premi di ogni genere e intrattenuto platee eterogenee con l’inesauribile e arcaico racconto della Smorfia Napoletana. Tra cabalismi, scherzosi giochi di parole e turbinosi giri di pasodoble, il pubblico è stato ogni volta condotto sul palcoscenico e reso attivamente partecipe dello spettacolo in atto, quando ambi, terne quaterne e tombole hanno offerto spunti per giocare e sorridere insieme delle gag, dei buffi premi e cotillons. Grazie alla vivace capacità d’improvvisazione di Gino Curcione, capace di animare la risata con i suoi racconti scaturiti dai numeri magici estratti dal canonico “panaro”, si è sempre stabilita una felice interazione col pubblico, unico segreto della riuscita di questo evento, che oramai è divenuto vera e propria tradizione nella programmazione di Galleria Toledo.
Quest’anno le date saranno quattro, dal 25 fino al 28 dicembre, per il divertimento di grandi e piccini, tutti invitati a fine spettacolo a brindare nel foyer del teatro, tra pandori, panettoni e dolcetti.
Quattro serate assolutamente da non perdere! “I sogni e gli accadimenti vengono tradotti in numeri che si giocano al lotto, una operazione inversa e complementare avviene con la tombola, dove ai numeri estratti si attribuiscono dei significati, le ‘ strologature numeriche’; infatti chi estrae dal ‘panariello’, prima dice il significato del numero, ‘morto che parla’, poi il numero 48.I numeri, a Napoli – sembra ovvio ma è vero – sono tutto: realtà ed irrealtà, sogno e sofferenza, destino e casualità; quando si gioca con i numeri e con la tombola si mescolano filosofia, divinazione, interrogarsi sul futuro del mondo e ricerca della propria piccola fortuna.
Ma quello che rende simpatica l’operazione teatrale è la naturalezza, priva di ogni compiacimento cerebrale, della celebrazione di un rito-gioco dove l’attore e il pubblico si divertono insieme con la vecchia tombola dal sapore antico. L’idea straordinaria è stata quella di teatralizzare il gioco della tombola e di farne uno spettacolo con l’ausilio degli spettatori. In Nummere, una procace popolana napoletana un po’ maliarda, intesse intorno ai numeri estratti un’inesauribile fantasmagoria d’invenzioni e trovate. Il suo è un vero happening linguistico che parte dalla neutra astrattezza dei numeri, per tradursi nel più palpitante vissuto dei vicoli (a Natale, soprattutto nei Quartieri Spagnoli): spettacolarizzazione di vita vera e ripetuta. Gli spettatori, vincitori di ambi, terni, etc., sono convocati sul palcoscenico e sottoposti ad una serie di provocazioni, sberleffi affettuosi, simpatia, travolti dall’esuberanza allegra e malinconica di quest’attore napoletano. (Gino Curcione)”.
 
 
Si ringraziano…..
 
 
Augustus pasticceria
Buona Merenda natural and tasting food
CHD salon parrucchieri
Frampel pelletterie di Aldo Squillace
JamÓn tapas bar
 La Campagnola trattoria
 Supercinema Modernissimo
Unicoop Tirreno
Viasantiquaranta38 pelletteria artigianale
Galleria Toledo teatro stabile d’innovazione
via Concezione a Montecalvario, 34 80134 Napoli  t. +39 081425037
 
M
linea 1 / stazione Toledo / uscita Montecalvario orario spettacoli  20.30
 
biglietto
intero euro 20 ridotto euro 15  gruppi 10 persone euro10
 

About Redazione

Redazione
Il discorso è composto da idee, parole, fatti ed esperienze con il fine di in-formare coscienze libere e responsabili. Le cose sono invisibili senza la luce, le parole sono vuote senza un discorso.

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top