mercoledì , 28 Ottobre 2020
Notizie più calde //
Home » Attualità » Festival dei Cuori – dal15 al 20 agosto 2014 a Tarcento nonostante il taglio dei contributi !!

Festival dei Cuori – dal15 al 20 agosto 2014 a Tarcento nonostante il taglio dei contributi !!

image_pdfimage_print

Festival più forte della crisi: torna l’edizione 2014 del Festival dei Cuori di Tarcento

festival dei cuoriPresentato oggi l’appuntamento culturale di primissimo piano nel panorama delle manifestazioni estive in regione, il Festival internazionale del Folklore di Tarcento, alla presenza del sindaco Celio Cossa, del suo vice nonchè Assessore al Turismo  Sergio Ganzitti e dal direttore atistico Massimo Boldi. Denominato Festival dei Cuori® che si svolgerà come di consueto  presso il parco di viale Matteotti, nello scenario naturale della collina di Coia e nelle piazze del centro cittadino. Nato intorno agli anni ’60 in un contesto prima europeo e in breve intercontinentale, il Festival porta ogni anno in terra friulana centinaia di giovani danzerini provenienti da tutti i continenti, quali festosi messaggeri di pace e fratellanza.

I Giovani Sbandieratori dei Rioni di Cori - che tornano graditi al Festival

I Giovani Sbandieratori dei Rioni di Cori – che tornano graditi al Festival

Si mescolano così lingue, usi, tradizioni, canti e musiche, fondendosi nei mille colori del palcoscenico e nei cuori partecipi degli spettatori.  Lo scenario del festival è la Perla del Friuli-Tarcento: tale definizione le venne attribuita per la prima volta su una rivista nel 1929, e se lo merita in pieno. Perché, se il Friuli è, come scrisse Ippolito Nievo, un piccolo compendio dell’Universo, Tarcento è un piccolo compendio del Friuli, ed anzi è addirittura del Friuli più pittoresco e gentile … Il Festival dei Cuori® si inserisce, pertanto, con estrema naturalezza in questo ambiente mirifico di eterna festa dell’anima, nel giro delle fioriture e delle vendemmie, della calda sagra sanpietrina e dei fuochi epifanici di gennaio, come scrisse nel 1972 Leone Comini.

Hon Wa Folk Dance Troupe da Taiwam

Hon Wa Folk Dance Troupe da Taiwam

Il festival vuole diffondere un messaggio di pace attraverso il linguaggio universale della danza e del canto. Artisti e ballerini provenienti da ogni parte del mondo si esibiranno nel parco di viale Matteotti e nelle principali piazze del centro, coinvolgendo attivamente i partecipanti in piroette e coreografie. Qualche assaggio dei balli dell’anno scorso? Dai “calienti” ritmi argentini alle spettacolari danze keniote, fino ad arrivare al folk russo.Quest’anno il festival continua nelle vie cittadine, dove gli spettatori potranno partecipare agli eventi collaterali della Grande festa del Folclore. Un appuntamento imperdibile, insomma, per quanti desiderano avvicinarsi ad usi e tradizioni

Khadris dance ensemble dalla regioen russa della Calmacchia

Khadris dance ensemble dalla regioen russa della Calmacchia

intercontinentali lasciando a casa la timidezza. Tra i gruppi proposti per questa edizione del festival che andrà in onda da ferragosto fino al 20 agosto saranno presenti tra gli altri da Taiwan “HonWa Folk Dance Troupe” , dalla Calmacchia regione russa  arriverà il gruppo  Khadris dance ensemble, dal Perù è atteso il gruppo dell’ Asociation cultural Perù contemporaneo, e saranno nuovamente a Tarcento i Giovani Sbandieratori dei Rioni di Cori . Questi ultimi sono chiamati a vivere l’evento in prima persona in occasione della “Grande festa del Folklore”, una delle manifestazioni collaterali del Festival, quale incontro ed esibizione dei gruppi nelle vie e nelle piazze cittadine, nel segno dell’amicizia e della fratellanza. Il successo che contraddistingue il Festival dei Cuori® sta nell’esaltazione del concetto più profondo del folclore, nell’avvicinamento, nel contatto, nella simbiosi di espressioni folcloristiche di ogni Paese; nella ricerca di paralleli presso qualsiasi popolo, procedendo a dimostrare l’universalità delle primitive forme culturali umane.

C.L.

About Carlo Liotti

Carlo Liotti
Giornalista Pubblicista iscritto all'Albo dei giornalisti da Aprile 2013. Dottore in Scienze e Tecnologie Alimentari. Appassionato di fotografia e di viaggi, capo redattore de ildiscorso.it, reporter/collaboratore per altri canali di comunicazione.

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top