sabato , 16 dicembre 2017
Notizie più calde //
Home » Rubriche » Annunci e proposte » Domani venerdì 22 set. la Sagra della Valdarbia a Buonconvento (SI) riscopre la sua stagione “Liberty”
Domani venerdì 22 set. la Sagra della Valdarbia a  Buonconvento (SI) riscopre la sua stagione “Liberty”

Domani venerdì 22 set. la Sagra della Valdarbia a Buonconvento (SI) riscopre la sua stagione “Liberty”

Arte e architettura del Novecento nelle terre di Siena: di questo si parlerà domani, venerdì 22 settembre alle ore 18 in una tavola rotonda dal titolo “Buonconvento, il futuro è Liberty”.

Coordinati da Elena Bardi, Leonardo Scelfo, Gabriele Maccianti e Cecilia Rigacci converseranno sulla felice stagione liberty che ha reso unico il borgo senese.
L’appuntamento che fa parte del calendario della “49ma Sagra della Valdarbia” avrà luogo al Teatro dei Risorti, ad ingresso libero.

“Sorella Toscana incontra Sorella Africa” è invece lo spettacolo che, sabato 23 settembre alle ore 21.30, il cantautore Nicola Costanti presenterà nella centralissima Piazza Matteotti.
Con Costanti, sul palco saliranno 14 artisti per un viaggio di emozioni e suoni del mondo, tra musica d’autore e contaminazioni.

E fino al 24 settembre la “Sagra della Valdarbia” parla toscano anche a tavola. Grazie al lavoro dei volontari delle associazioni di Buonconvento e all’organizzazione della Proloco, nei ristoranti allestiti in singolari aree del paese vengono serviti i piatti della tradizione come pici fatti a mano, ribollita, tagliolini con ceci, zuppa di funghi, trippa, fritti e molto, molto altro.
Un viaggio nel gusto davvero da non perdere.

La “49ma Sagra della Valdarbia” è un evento del Comune di Buonconvento, organizzato dalla Pro Loco con la preziosa collaborazione delle associazioni di volontariato del paese.
Le informazioni e il programma completo sono disponibili sul sito www.prolocobuonconvento.com
Su Facebook: Proloco Buonconvento; Sagra della Valdarbia

About Redazione

Redazione

Il discorso è composto da idee, parole, fatti ed esperienze con il fine di in-formare coscienze libere e responsabili. Le cose sono invisibili senza la luce, le parole sono vuote senza un discorso.

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top