venerdì , 20 ottobre 2017
Notizie più calde //
Home » Attualità » Conchiglie e Stelle / l’11 marzo la presentazione del CD di MARCO BALLABEN al bellissimo SALONE DELLE POSTE DI TRIESTE
Conchiglie e Stelle / l’11 marzo la presentazione del CD di MARCO BALLABEN al bellissimo SALONE DELLE POSTE DI TRIESTE

Conchiglie e Stelle / l’11 marzo la presentazione del CD di MARCO BALLABEN al bellissimo SALONE DELLE POSTE DI TRIESTE

image_pdfimage_print

Una serata che si preannuncia magica, quella di sabato 11 marzo, a Trieste nel bellissimo Salone delle Poste appena restaurato (piazza Vittorio Veneto a Trieste). Alle 20.30 Marco Ballaben presenta dal vivo il suo nuovissimo album “Conchiglie e Stelle”. L’ingresso è libero fino ad esaurimento dei posti.

Un disco nuovo, il primo del pianista e compositore, che brilla per la poesia e la raffinatezza degli arrangiamenti. Registrato da Stefano Amerio, per l’etichetta artesuono di Cavalicco, il disco comprende molte tracce inedite sorte dalla vena compositiva dello stesso Marco. La gran parte dei brani sono in piano solo, alcuni per trio (con Marco suonano Paolo Muscovi alla batteria e Giovanni Toffoloni al contrabbasso). Di rara poesia sono le tracce che Marco stesso chiama “visioni sonore”, concepite grazie al profondo amore per il cinema e per le musiche da film. Un disco raffinato, di esecuzione eccelsa, e di spunti innovativi e pieni di energia. Alcuni dei brani inseriti nel disco sono anche tratti dal repertorio eseguito per il memorabile concerto di TriesteLovesJazz sul Molo Audace di Trieste (nella foto di Massimo Goina) nel 2015, nella magica luce dell’alba,

Marco Ballaben è pianista, tastierista, arrangiatore, insegnante: un musicista eclettico che vanta competenze in ogni genere musicale, polistrumentista talentuoso e di grande sensibilità artistica, professionale ed umana.

Dopo gli studi classici, sin dagli anni ‘80, si specializza in musica jazz, leggera, elettronica, funky. Ha suonato con diversi gruppi (Venice e Passengers sotto contratto con la Warner Bros Germania) realizzando tournèe in Italia e in Europa. Ha lavorato come turnista in alcuni tra gli Studi di Registrazione più noti tra i quali: “Il Mulino” e “Watermelon” a Milano, “Cream Studio” e “Axel Kloprogge” a Francoforte.
E’ stato tastierista e arrangiatore della storica Witz Órchestra di Trieste, con la quale ha partecipato a numerose trasmissioni televisive (Rai1, Rai2, Rai3, Canale5, Telecapodistria). Da cinque anni collabora con la cantautrice MaryDim (Mariangela Di Michele), sia nelle occasioni live che nella produzione di brani inediti come arrangiatore, strumentista e consulente artistico. Svolge attualmente una intensa attività live con il memorabile gruppo GiuliaPellizzariBallaben(d).

Dal 1991 insegna pianoforte moderno, tastiere, programmazione computer, programmazione sintetizzatori e campionatori presso la Scuola di Musica 55 di Triestee dal 2012 sposa come didatta il metodo Yamaha collaborando con l’Associazione musicale Emozionalmente di San Donà di Piave nei vari progetti di musica avviati presso le scuole primarie del Veneto.
Prima delle sue recenti composizioni di “Conchiglie e stelle” ha composto sigle radiofoniche e accompagnamenti musicali per favole dedicate ai bambini (tra esse
“Le tre scope” e “Il Drago violoncellista” di Lucio Treu; “Pik Badaluk nato Mampampe” di Giorgio Tumanischvili).

Andrea Forliano

 

About Andrea Forliano

Andrea Forliano
Nato a Bari il 22/05/1978,vive a Trieste,di formazione umanistica sta completando il corso di laurea in Storia indirizzo contemporaneo,è da sempre appassionato di storia,viaggi,letteratura,politica internazionale e in costante ricerca di conoscere nuove culture.Inoltre segue l'attualità,il calcio,il cinema e il teatro

Commenti chiusi.

Comments

comments

Scroll To Top