martedì , 25 Febbraio 2020
Notizie più calde //
Home » Attualità » Carniarmonie: da Tolmezzo al Tarvisiano, la stagione musicale dell’Alto Friuli

Carniarmonie: da Tolmezzo al Tarvisiano, la stagione musicale dell’Alto Friuli

image_pdfimage_print

Carnia – Alto Friuli (Udine) – Agosto 2014. Realizzato grazie all’entusiasmo di tutti i comuni aderenti, di cui capofila è il Comune di Tolmezzo, e alla preziosa collaborazione dell’Assessorato alla Cultura della Regione Friuli-Venezia Giulia, della Comunità Montana della Carnia, della Fondazione Crup e di numerosi altri partner, Carniarmonie giunge quest’anno alla sua 23° edizione e ripropone l’ormai collaudato e vincente binomio della qualità artistico-musicale accompagnata alla meraviglia architettonica e paesaggistica dei territori dell’area montana.

Uno dei capisaldi della manifestazione è senz’altro l’equilibrio nell’alternanza fra i grandi artisti internazionali e le migliori produzioni locali e regionali, tutti comunque in grado di attirare – grazie alla grande varietà dei generi proposti – residenti, turisti ed appassionati, disposti a seguire ciò che li affascina fin nei paesini più sperduti e difficili da raggiungere.

Passando dal jazz alla musica classica, dai ritmi etnici a quelli dal sapore più antico, fino a giungere alle colonne sonore dei film più famosi, l’edizione 2014 di Carniarmonie spazia dalla Cina alla Macedonia, dalla Germania alla Norvegia, dando voce anche alle esecuzioni corali (fra gli altri, anche l’Fvg Gospel Choir) e ai trii, quartetti e quintetti regionali e nazionali di musica da camera composti, nella gran parte dei casi, da musicisti con curricola eccellenti, giovani e molto talentuosi.carniamusica

Tra gli orgogli locali, degna di nota è la voce della carnica Elsa Martin impegnata in compagnia di tre musicisti friulano-armeni – Adolfo Del Cont alla fisarmonica, Mariko Masuda al violino e Nicola Siagri al violoncello – in un suggestivo percorso etnico di confronto fra le due culture.

Carniarmonie concluderà il suo ricchissimo cartellone musicale venerdì 29 agosto, con la voce della meravigliosa Gabriella Costa accompagnata al pianoforte da Andrea Bacchetti, che con la sua bravura la guiderà in uno splendido, metaforico viaggio fra Parigi e New York.

Alla musica, protagonista indiscussa dell’evento, si affianca inoltre un’ampia gamma di manifestazioni culturali (come l’Agosto archeologico) ed enogastronomiche, che grazie al coordinamento dell’agenzia di viaggi Carnia Welcome contribuiscono a rendere ancor più attraente una manifestazione che da anni, già di per sé, gode di un elevatissimo afflusso di pubblico.

 

Ilaria Pingue

About Ilaria Pingue

Avatar

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top