mercoledì , 15 agosto 2018
Notizie più calde //
Home » Rubriche » Annunci e proposte » C.R.I. PER IL TERREMOTO Richiesta di aiuto: obiettivo raggiunto!

C.R.I. PER IL TERREMOTO Richiesta di aiuto: obiettivo raggiunto!

image_pdfimage_print

Giovedì scorso abbiamo pubblicato una richiesta di aiuto urgente e ben precisata, ricevuta dalla Sala Operativa Regionale C.R.I. dell’Emilia Romagna, inerente la richiesta di materiale destinato principalmente a donne e bambini. A soli pochi giorni da quel appello, la generosa quanto efficace risposta della popolazione di tutta Italia ha consentito di soddisfare in toto la richiesta. L’obiettivo è quindi stato raggiunto! Informiamo, quindi, che la raccolta di questo tipo di aiuti è terminata. Per coloro che avessero già acquistato i materiali richiesti, le nostre sedi rimarranno aperte nei classici orari di apertura, per raccogliere le ultime donazioni. Invitiamo però la popolazione a non procedere nell’acquisto di ulteriori beni. Attualmente le esigenze riguardano piccole quantità dei generi più disparati ed i coordinatori degli aiuti caldeggiano la raccolta di somme in denaro da investire in modo più efficiente e puntuale. Per quanto riguarda il materiale raccolto a Palmanova, i Volontari della Croce Rossa Italiana lo stanno approntando per il suo trasferimento nelle aree terremotate; inoltre, presso la sede C.R.I. di Jalmicco, si stanno facendo confluire anche gli aiuti raccolti in altri centri della nostra regione, in maniera da poter organizzare un unico viaggio nelle terre emiliane. I Volontari del Comitato Locale C.R.I. di Palmanova ringraziano di cuore per la pronta generosità e fiducia tutti coloro che hanno voluto contribuire a questa importante missione di aiuto. Vi terremo informati sul prossimo invio del materiale nella zona terremotata. Per ulteriori informazioni è possibile contattarci via mail all’indirizzo: magazzino.logistico@cripalmanova.it, oppure telefonarci in orario di segreteria.Sisma Emilia, 200 Volontari C.R.I. lavorano senza sosta per assistere la popolazione

Nelle zone colpite dal terremoto prosegue il lavoro della Croce Rossa che, in stretta collaborazione con Protezione Civile, è impegnata nelle attività di soccorso e assistenza psico-sociale alla popolazione con 200 Volontari e 30 automezzi tra ambulanze e veicoli logistici. E’ attiva anche una Squadra Supporto Emergenza Psicologica (SSEP) C.R.I. composta da 4 operatori e un team di 6 Volontari per il servizio di aiuto psicologico, clowneria e animazione.

Operativi 3 PMA (Posto Medico Avanzato) a Massa Finalese, Mirandola e San Felice sul Panaro. Un altro PMA con un medico, un infermiere, 8 Volontari e 3 ambulanze è operativo nel centro di accoglienza di Finale Emilia. Un nucleo logistico (camion/gru e operatori) è impiegato in supporto ai Vigili del Fuoco a Finale Emilia e a Massa Finalese per mettere in sicurezza gli edifici pericolanti. Tre operatori C.R.I. sono presenti presso la Direzione Comando Centrale di Bologna. La Croce Rossa è presente in 21 campi dove svolge attività di supporto sanitario-logistico, distribuzione di generi di conforto, gestione con monitoraggio e censimento dei centri di accoglienza, assistenza psico-sociale e animazione per i bambini. Tra le altre, i Volontari C.R.I. sono operativi nelle aree di accoglienze di S. Agostino, Cento, Finale Emilia, Massa Finalese, Mirandola, San Felice sul Panaro, Concordia, Crevalcore, San Possidonio, Camposanto, Bondeno .  Sono 400 le persone presenti nel campo di accoglienza di Concordia sulla Secchia (Mo), gestito direttamente dalla Croce Rossa Italiana. Nell’area sono impegnati 85 volontari C.R.I. che garantiscono, tra l’altro, la preparazione e distribuzione di oltre 2000 pasti al giorno. E’ operativo un presidio sanitario con un medico, un’infermiera ed una psicologa.  La C.R.I. è presente inoltre con 20 Volontari nella tendopoli di Reggiolo, che registra 300 persone.
Nell’area di accoglienza di Carpi, presso la piscina comunale, sono al lavoro 10 Volontari. Per i circa 400 ospiti è in arrivo la cucina del Centro Interventi Emergenza C.R.I. Centro. La Croce Rossa inoltre collabora a Cento, in località Pandurera, con 8 Volontari impegnati nella logistica.

About Redazione

Redazione
Il discorso è composto da idee, parole, fatti ed esperienze con il fine di in-formare coscienze libere e responsabili. Le cose sono invisibili senza la luce, le parole sono vuote senza un discorso.

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top