domenica , 19 Gennaio 2020
Notizie più calde //
Home » Attualità » Bellafronte, corto finanziato nell’ambito del progetto Lu.Ca.
Bellafronte, corto finanziato nell’ambito del progetto Lu.Ca.
ALBANO DI LUCANIA

Bellafronte, corto finanziato nell’ambito del progetto Lu.Ca.

image_pdfimage_print

Una piccola favola dedicata agli infiniti significati dell’amore.
Antonio Fiorillo, già noto per Benvenuti al Sud, protagonista del corto prodotto da Labirinto Visivo

Antonio Fiorillo

Antonio Fiorillo

Labirinto Visivo, ha ottenuto il finanziamento previsto dal piano di azione operativo del progetto Lu.Ca. (protocolli d’intesa tra le Film Commission della Basilicata e della Calabria), la prima azione concreta che nasce a seguito della stipula del protocollo di intesa, siglato tra il Presidente della Regione Basilicata, Marcello Pittella, e il Presidente della Regione Calabria, Mario Oliverio.Progetto volto a istaurare forme di collaborazione tra le due Film Commission, al fine di implementare l’attrattività dei due territori, con particolare riferimento all’incoming di nuove produzioni.  Bellafronte è un cortometraggio ambientato tra le Dolomiti lucane (Albano di Lucania) e il paese calabrese di Nocera Terinese, territorio che fu colonia della Magna Grecia. La produzione è curata da Labirinto Visivo, factory con sede a Potenza, e con una sede operativa a Frattamaggiore, in provincia di Napoli. Proprio dal capoluogo campano provengono i due registi: Andrea Valentino e Rosario D’Angelo. Bellafronte è un omaggio alla ricchezza culturale e alla storia del Meridione. La bellezza paesaggistica del Sud e delle sue comunità, sono lo sfondo ideale per raccontare una storia universale come quella di Michele Bellafronte.

Il soggetto e la regia del film sono a cura di Andrea Valentino e Rosario D’Angelo, mentre la sceneggiatura è firmata Damiano Brogna.

About Redazione

Redazione
Il discorso è composto da idee, parole, fatti ed esperienze con il fine di in-formare coscienze libere e responsabili. Le cose sono invisibili senza la luce, le parole sono vuote senza un discorso.

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top