martedì , 23 ottobre 2018
Notizie più calde //
Home » Attualità » Anticipazioni Stagione 2018-2019 – – – TeatroStabile del Friuli Venezia Giulia
Anticipazioni Stagione 2018-2019 – – – TeatroStabile del Friuli Venezia Giulia
Teatro Rossetti

Anticipazioni Stagione 2018-2019 – – – TeatroStabile del Friuli Venezia Giulia

image_pdfimage_print

Il Teatro Stabile del Friuli Venezia Giulia ha rivelato in anteprima ben 12 titoli della Stagione 2018-2019 che si aprirà il prossimo 16 ottobre e sarà presentata nella sua completezza a settembre. Una preziosa serie di anticipazioni, dunque, sono state loggetto della ormai tradizionale conferenza stampa estiva, tenuta dal Presidente Sergio Pacor e dal direttore Franco Però giovedì 19 luglio alle 11.30 al Café Rossetti e a cui hanno partecipato oltre ad  alcuni protagonisti del cartellone tra i quali Ariella Reggio (protagonista con Massimo Dapporto della produzione UN MOMENTO DIFFICILE), Lino Guanciale, (protagonista dello spettacolo ospite LA CLASSE OPERAIA VA IN PARADISO)e gli attori della Compagnia Stabile ESTER GALAZZI  e ADREA GERMANI. 

Fin da questo interessante assaggio, risultano chiare alcune linee lungo le quali si svilupperà la Stagione, articolata come sempre nei cartelloni Prosa, Altri Percorsi, Danza e Musical ed Eventi, ricca di induzioni, linguaggi, contaminazioni.

Nellattività dello Stabile rimane centrale e ricca di progetti la produzione, è evidente la rilevanza della prosa, e appare fondamentale nella linea artistica la qualità di tutte le proposte ospiti e degli artisti coinvolti. Si prosegue inoltre lungo itinerari già avviati: lattenzione ai linguaggi della ricerca, alle potenzialità del territorio, alla drammaturgia contemporanea, ad argomenti capaci di attrarre linteresse di fasce di pubblico nuove (si sviluppa ulteriormente la discussione sullo sport, non mancherà il filone scientifico, si dedica molta attenzione ai giovani). Si continua infine ad investire, con risultati degni di nota, sul dialogo con lEuropa e le realtà produttive internazionali, come dimostrano interessanti presenze nei cartelloni di Musical e Danza.

I Miserabili

I Miserabili di Victor Hugo nella regia di Franco Però, con un protagonista della statura di Franco Branciaroli nel ruolo di Jean Valjean e con un eccellente cast che comprende lintera Compagnia Stabile, è la nuova imponente produzione del Teatro Stabile del Friuli Venezia Giulia con il Centro Teatrale Bresciano e il Teatro degli Incamminati, che inaugura la Stagione 2018-2019.

Rimane nellambito dei classici ottocenteschi la seconda coproduzione

Salomè

firmata dallo Stabile (assieme ai Teatri Nazionali di Napoli e Genova e al Teatro Stabile di Verona) inserita nel cartellone Prosa: Salomè” di Oscar Wilde, di cui è frequentata la versione lirica di Richard Strauss, ma rarissimi sono gli allestimenti in prosa.

Il terzo titolo annunciato è ancora una produzione, che vede affiancati lo Stabile regionale e lo Stabile di Catania e fa omaggio ad un eccellente scrittore e uomo di teatro triestino: Furio Bordon. Un momento difficile”  con due graditissimi ritornial Politeama Rossetti: Massimo Dapporto e Ariella Reggio.

Attengono ancora alla Prosa, due titoli di autore contemporaneo: La classe operaia va in paradiso e Piccoli crimini coniugali”.

I cartelloni dedicati a Musical e Danza sono quelli che esprimono con più forza il lavoro di rapporti e confronti con il panorama internazionale, altro fronte su cui lo Stabile regionale simpegna costantemente.

Ghost

Ne è prova Ghost – The Musical, evento che il Politeama Rossetti ospita nelledizione originale inglese per lUK Tour, in prima nazionale e in esclusiva per lItalia.Nel cartellone Musical figura un altro titolo molto amato dai giovani:We Will Rock You, il musical dei Queen e Ben Elton.

Per la Danza solo una primiziama di grande rilevanza: ritornano i Momix, con Alice,Alice,Alice.

È già stato annunciato fuori abbonamento ed è in prevendita ALIS de Le Cirque Worlds Top Performers che sarà levento di fine anno, con i massimi artisti internazionali del Cirque du Soleil e del Circo contemporaneo.

Enrico Liotti

About Enrico Liotti

Enrico Liotti
Giornalista Pubblicista dal 1978, pensionato di banca, impegnato nel sociale e nel giornalismo, collabora con riviste Piemontesi e Liguri da decenni.

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top