giovedì , 29 Ottobre 2020
Notizie più calde //
Home » Attualità » ANA-THEMA: DALL’ISOLA CHE NON C’E’ AL CASTELLO DI UDINE PROSEGUE LA TOURNEE DI PETER PAN
ANA-THEMA: DALL’ISOLA CHE NON C’E’ AL CASTELLO DI UDINE PROSEGUE LA TOURNEE DI PETER PAN

ANA-THEMA: DALL’ISOLA CHE NON C’E’ AL CASTELLO DI UDINE PROSEGUE LA TOURNEE DI PETER PAN

image_pdfimage_print
Domani, sabato 18 luglio, alle 17.30 seconda replica a Venzone (sold out)
Domenica 19 luglio alle 21 al Castello di Udine (sold out)
Prossime tappe, tutte con prenotazione obbligatoria, a Cimolais (Pn),
Osoppo (Ud), Borgo Belluna (Bl) e Brendola (Vi)
Dall’Isola che non c’è alla Grotta Gigante di Sgonico (Ts) fin sul colle del Castello di Udine il cammino, o meglio il volo viste le capacità magiche del protagonista, non deve essere stato facile per Peter Pan e i suoi più fedeli amici. Un viaggio reso però possibile grazie all’inventiva e alla capacità di riscoprire sempre storie nuove della compagnia Anà-Thema Teatro.
Dopo il debutto in prima assoluta nelle profondità della cavità carsica e dopo una prima replica, domani, sabato 18 luglio alle 17.30, a Venzone, gli attori della compagnia, propongono domenica 19 luglio alle 21 sul colle del Castello di Udine, un’altra tappa di “Peter Pan”, la celebre storia del “ragazzo che non voleva crescere”. Due serate, quella di Venzone e quella di Udine, che hanno già fatto registrare il tutto esaurito.
Un buffo Capitan Uncino, Peter Pan, Wendy, Campanellino, il fedele Spugna, i bimbi sperduti, il coccodrillo e molti altri faranno rivivere al pubblico, per la regia di Luca Ferri, le avventure e le atmosfere magiche dell’opera di James Matthew Barrie.
A Udine, il pubblico potrà incontrare i protagonisti della storia in suggestivi luoghi del compendio, tra scorci romantici e scenografie offerte dal fascino di angoli spesso sconosciuti e ricchi di storia. Le norme di sicurezza dovute al rispetto del distanziamento interpersonale per il contenimento dell’epidemia di Covid-19 hanno cambiato la formula ormai rodata dello spettacolo itinerante, ma non per questo sarà meno avvincente. Non sarà più il pubblico, infatti, a raggiungere di volta in volta le “stazioni” dove incontrare i personaggi della storia, ma saranno quest’ultimi a raggiungere gli spettatori suddivisi in gruppi in diverse location in attesa dell’arrivo degli attori.
Dopo le prime tre date, la tournée dello spettacolo proseguirà il 26 luglio alle 16.30 a Cimolais (PN), il 9 agosto alle 17.30 a Osoppo (UD), il 22 agosto a Borgo Belluna (BL) e il 27 agosto a Brendola (VI). La prenotazione è obbligatoria telefonando al 3453146797 o inviando una email all’indirizzo info@anathemateatro.com.

About Enrico Liotti

Enrico Liotti
Giornalista Pubblicista dal 1978, pensionato di banca, impegnato nel sociale e nel giornalismo, collabora con riviste Piemontesi e Liguri da decenni.

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top