lunedì , 20 agosto 2018
Notizie più calde //
Home » Attualità » A TRIESTE LE “NUOVE ROTTE DEL JAZZ
A TRIESTE LE “NUOVE ROTTE DEL JAZZ

A TRIESTE LE “NUOVE ROTTE DEL JAZZ

image_pdfimage_print

SECONDA SERATA DOMANI VENERDI’8 GIUGNO NEL MUSEO REVOLTELLA CON LA RASSEGNA DEL CIRCOLO CONTROTEMPO
CON il progetto DRIVE! DI GIOVANNI GUIDI (QUESTA VOLTA AL FENDER RHODES INVECE CHE AL PIANOFORTE) E I SUOI COMPAGNI PROSEGUE IL VIAGGIO. SPAZIO AL JAZZ CONTEMPORANEO
Ingresso libero

Secondo appuntamento domani, venerdì 8 giugno, nel museo Revoltella di Trieste, alle 20.30, con il viaggio musicale che incrocia sonorità balcaniche, jazz contemporaneo e sound newyorkese, ovvero “Le nuove rotte del jazz”, fino a sabato 10 giugno nell’auditorium del Museo.
Sul palco è il momento di “Drive!”, il progetto di Giovanni Guidi al Fender Rhodes, accompagnato da Joe Rehmer al contrabbasso e basso elettrico e da Federico Scettri alla batteria.
Per il tastierista Giovanni Guidi, “Drive!” è un nuovo lavoro nel quale al classico pianoforte preferisce il Fender Rhodes. Lo fa con due compagni di viaggio dalla solida esperienza: Joe Rehmer al contrabbasso, di Chicago ma da anni in Italia, spesso al fianco di Gianluca Petrella, e Federico Scettri, prolifico batterista romano che ha legato il suo nome a Paolo Fresu e a Francesco Bearzatti, per esempio. Il risultato è un viaggio guidato dalle intuizioni estemporanee nella più genuina forma dell’improvvisazione. Un’avventura nell’incognito che poggia su solide basi tecniche e porta con sé sonorità e modelli ritmici incredibilmente innovativi, a tratti provocatori, ma decisamente personali.
Si chiude sabato 9 con “Bunky swirl” di Jim Black & Elias Stemeseder, talenti newyorkesi del quartiere di Brooklyn, il primo alla batteria e campionatore, il secondo al pianoforte e sintetizzatore.

Andrea Forliano

About Andrea Forliano

Andrea Forliano
Nato a Bari il 22/05/1978,vive a Trieste,di formazione umanistica sta completando il corso di laurea in Storia indirizzo contemporaneo,è da sempre appassionato di storia,viaggi,letteratura,politica internazionale e in costante ricerca di conoscere nuove culture.Inoltre segue l'attualità,il calcio,il cinema e il teatro

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top