venerdì , 19 gennaio 2018
Notizie più calde //
Home » Attualità » 74° ANNIVERSARIO DELLA PROCLAMAZIONE DELLE LEGGI RAZZIALI.

74° ANNIVERSARIO DELLA PROCLAMAZIONE DELLE LEGGI RAZZIALI.

 DOMANI, MARTEDI’ 18 SETTEMBRE, ALLE 18.30, IN PIAZZA UNITA’ D’ITALIA,LA CERIMONIA PROMOSSA  DAI COMITATI “LIBERI ED UGUALI” E “TRIESTE ANTIRAZZISTA” CON L’ADESIONE DEL COMUNE DI TRIESTE CHE AVVIA L’ITER PER UNA TARGA COMMEMORATIVA

Anche il Comune di Trieste aderisce domani, martedì 18 settembre, con inizio alle ore 18.30, in piazza Unità d’Italia, alla cerimonia per ricordare il 74° anniversario (18 settembre 1938) della nefasta proclamazione delle leggi razziali e come monito affinché ciò che è accaduto più non ritorni. Promossa dal “Comitato Cittadini liberi ed uguali” e dal “Comitato Trieste antirazzista”, alla cerimonia commemorativa interverranno tra gli altri il vicesindaco Fabiana Martini, lo scrittore Boris Pahor e il senatore Fulvio Camerini.  L’Amministrazione comunale di Trieste ha inoltre confermato di aver avviato, in accordo con la locale Soprintendenza ai Beni Storici e Artistici, l’iter per collocare e scoprire una specifica targa ricordo sullo storico palazzo del Municipio, suggellando così entro il prossimo anno il 75° anniversario del tragico e triste annuncio delle leggi razziali.

About Enrico Liotti

Enrico Liotti
Giornalista Pubblicista dal 1978, pensionato di banca, impegnato nel sociale e nel giornalismo, collabora con riviste Piemontesi e Liguri da decenni.

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top